AziendeNews

L’evento per sviluppatori Google I/O confermato dal 18 al 20 maggio

L'evento sarà online e gratuito per tutti

Google ha annunciato ufficialmente le date della sua conferenza per sviluppatori Google I/O 2021 che si terrà una settimana prima di Microsoft Build, come da prassi ormai, solo online. Google è l’ultimo dei tre tradizionali big (Microsoft, Apple e Google) a confermare che ospiterà una conferenza per sviluppatori online gratuita, essendo allo stesso tempo il primo evento di importanza capitale nel calendario degli sviluppatori.

Google I/O è programmato per il 18-20 maggio 2021 e fa tirare un sospiro di sollievo agli sviluppatori Android e Chrome poiché il blackout delle comunicazioni da parte di Big G verso la community, dopo la cancellazione dell’evento lo scorso anno, sembrava dovesse durare per tutto il 2021.

Fortunatamente, sembra che Google non solo offrirà la sua conferenza I/O ma, come molti eventi tecnologici “virtuali”nel 2020 e anche per quelli di inizio del 2021, la partecipazione sarà totalmente gratuita, come si legge sul blog della conferenza: “Quest’anno Google I/O è gratuito, rendendo l’esperienza inclusiva e accessibile a tutti“.

Google I/O 2021 importante anche per gli sviluppatori Microsoft

Per i fan di Microsoft, Google I/O arriva giusto una settimana prima dell’evento Build e mentre la conferenza di Big G sarà un festival di funzionalità per Chrome e Android, potrebbe trovare anche alcuni sbocchi interessanti per gli sviluppatori di Microsoft che potrebbero veder svelate novità che li riguardano nei giorni delle kermesse virtuale.

google i/o 2021

Surface Duo di Microsoft è forse il motivo per cui anche gli sviluppatori Microsoft potrebbero essere interessati all’I/O di Google poiché il suo destino è innegabilmente legato allo sviluppo di Android e del relativo supporto dual e split-screen. Se Google sceglierà di utilizzare l’I/O per sostenere il supporto delle app Android a doppio schermo, potrebbe essere un enorme impulso agli sforzi di Microsoft nell’offrire tale tecnologia anche sui dispositivi futuri e appianare i problemi che affliggono i modelli attuali.

Sviluppatori, giornalisti e fan possono registrarsi a Google I/O 2021 tramite i loro account Google o aziendali. Oltre a registrarsi per il keynote, si possono prenotare workshop, sessioni Ask Me Anything (AMA) trasmesse in streaming dal vivo in più fusi orari e ad avere anche suggerimenti di eventi personalizzati e chat proposti da I/O Adventure.

Asus Chromebook C223NA#B08CVBK2J4, Notebook con Monitor 11,6" HD Anti-Glare, Intel Celeron N3350, RAM 4GB, 32GB eMMC, Sistema Operativo Chrome, Grigio
  • Notebook leggero e compatto: solo 1 kg di peso per portarlo sempre con te
  • Velocità e funzionalità garantite da processore Intel Celeron N3350, scheda grafica integrata Intel HD Graphics 500 e sistema operativo Chrome veloce, semplice e sicuro sviluppato da Google
  • Tutta la connettività di cui hai bisogno con la porta USB Type-C e Wi-Fi 802.11ac dual-band
  • Disponibilità di camera HD 720p dalle performance elevate e di porta USB Type-C per la connessioni di altri dispositivi
  • Ottimo per chi cerca un Notebook pratico e compatto, dall’interfaccia semplice e intuitiva per svolgere le attività di tutti i giorni con la miriade di app disponibili nel Google Play Store

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button