CloudNewsSoftware

Denodo Standard accelera il processo di time-to-data-and-insights

La soluzione di virtualizzazione dei dati di Denodo è disponibile sui marketplace dei tre principali cloud pubblici

Denodo, azienda che propone soluzioni di virtualizzazione dei dati, ha rilasciato Denodo Standard, una nuova soluzione di integrazione dei dati disponibile sui principali market cloud quali AWS, Microsoft Azure e Google Cloud Platform. Denodo Standard sfrutta il moderno motore di virtualizzazione dei dati dell’azienda per offrire prestazioni e produttività superiori.

Allo stesso tempo Denodo Standard fornisce tutte le funzionalità per portare rapidamente in produzione i progetti di integrazione dei dati. Dotato di un’interfaccia utente Web intuitiva con una potente struttura di tipo no-code/low-code, collegati a diverse fonti, basati sull’intelligenza artificiale offre anche la possibilità di scegliere tra oltre 150 connettori pronti all’uso da varie origini dati.

La soluzione consente di connettersi a data warehouse cloud, data lake e applicazioni SaaS e combinare i dati provenienti da queste fonti in una visione unificata. La moderna virtualizzazione dei dati di Denodo si connette alle origini dei dati direttamente dove questi risiedono, e fornisce un modo efficiente per rendere i dati integrati disponibili in modo sicuro senza la necessità di raccoglierli in un repository aggiuntivo.

Denodo Standard: le funzionalità chiave

Denodo Standard integra un notebook di data science, basato su Apache Zeppelin e dispone di uno studio di visual design integrato da una procedura guidata che fornisce suggerimenti e voci automatiche. Ciò consente di creare modelli virtuali senza codice per esporre i dati agli utenti. La creazione di Data API viene eseguita anche senza codifica, con supporto per GraphQL, Rest, OData con OAuth, SAML e Open API. Dal punto di vista della sicurezza, è possibile l’accesso per ruoli. La soluzione può essere testata gratuitamente per 30 giorni.

denodo standard

“L’obiettivo di Denodo Standard è mettere a disposizione più velocemente il valore dei dati per aziende di ogni dimensione, con un impegno minore in termini di costi e risorse. Grazie all’automazione dell’infrastruttura cloud, a tariffe basate sull’effettivo utilizzo e alla possibilità di effettuare prove gratuite sui marketplace cloud, abbiamo ridotto le barriere all’utilizzo di Denodo per la data integration,” afferma Ravi Shankar, senior vice president and chief marketing officer di Denodo. “Siamo entusiasti di poter portare il valore della data virtualization a un numero ancora maggiore di aziende, specialmente alle piccole e medie imprese. Siamo convinti che molte di loro, dopo aver compreso i benefici e il rapido ritorno sull’investimento che Denodo offre, si sposteranno velocemente oltre l’utilizzo iniziale verso le funzionalità del logical data fabric aziendale”.

VulTech MU-UPS01 Multipresa Bipasso per UPS IEC14 con 5 Posti, Tasto On/Off, Nero
  • Ignifugo
  • Con 5 prese Bipasso/Schuko 10/16A con alveoli schermati
  • Lunghezza del cavo: 1.5 metri

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button