ComputerHardwareNews

I server Lenovo ThinkSystem supportano le CPU Intel Xeon Scalable di terza generazione

Tutte le soluzioni sono disponibili in modalità as-a-service attraverso Lenovo TruScale Infrastructure Services

Lenovo ha annunciato nuovi server ThinkSystem basati su processori scalabili Intel Xeon di terza generazione. I nuovi server ThinkSystem includono i modelli SR650 V2, SR630 V2, ST650 V2 e SN550 V2. Questi offrono prestazioni, affidabilità, flessibilità e sicurezza migliorate, e sono destinati ad applicazioni mission-critical. Un altro portafoglio include i server ThinkSystem SD650 V2, SD650-N V2, SD630 V2 e SR670 V2. Questa selezione di modelli è progettata per sfruttare appieno tecnologie attuali quali PCIe Gen4, dispositivi NVMe e GPU/ acceleratori; rendendoli ideali per analisi e intelligenza artificiale.

Con questa nuova generazione di soluzioni ThinkSystem, Lenovo introduce innovazioni per i carichi di lavoro del mondo reale, tra cui il calcolo ad alte prestazioni (HPC), l’intelligenza artificiale (AI), la modellazione e la simulazione, il cloud, l’infrastruttura desktop virtuale (VDI) e l’analisi avanzata.

I nuovi server ThinkSystem ad alta densità sono una scelta eccellente per l’analisi e l’intelligenza artificiale con la tecnologia Lenovo Neptune Cooling, anch’essa basata su processori scalabili Intel Xeon di terza generazione. Tutti i sistemi includono una maggiore sicurezza grazie a Lenovo ThinkShield e Hardware Root-of-Trust. Inoltre, sono tutti disponibili in modalità as-a-service tramite Lenovo TruScale Infrastructure Services.

Server Lenovo ThinkSystem, ecco tutti i nuovi modelli presentati

La nuova serie di server Lenovo ThinkSystem offre flessibilità per i carichi di lavoro più esigenti e la libertà di configurazione per soddisfare le crescenti esigenze aziendali, sfruttando i processori scalabili Intel Xeon di terza generazione di Intel. Nello specifico, i modelli presentati sono:

ThinkSystem SR650 V2: Ideale per la scalabilità dalle PMI alle grandi imprese e per i fornitori di servizi cloud gestiti. Questo server 2U a due socket è progettato per la velocità e l’espansione, con storage flessibile e I/O per carichi di lavoro critici per l’azienda. Il ThinkSystem SR650 V2 fornisce la memoria Intel Optane serie 200 e supporta il networking PCIe Gen4 per ridurre i colli di bottiglia.

ThinkSystem SR630 V2: Creato per gestire applicazioni business-critical, questo server 1U a due socket è ideale per data center ibridi, virtualizzazione, analisi, elaborazione e giochi.

ThinkSystem ST650 V2:Costruito per prestazioni e massima scalabilità, questo è un server tower mainstream a due socket che include la tecnologia più recente del settore in uno chassis più sottile (4U). ThinkSystem ST650 V2, ottimizzando i carichi di lavoro.,è perfetto come server per supportare uffici remoti o filiali (ROBO), tecnologia e vendita al dettaglio

ThinkSystem SN550 V2: Progettato per prestazioni e flessibilità aziendali in un ingombro ridotto, ThinkSystem SN550 V2 è un nodo server blade progettato per affrontare carichi di lavoro critici per l’azienda come cloud, virtualizzazione del server, database e VDI.

ThinkSystem SD650 V2: Basato sulla tecnologia di raffreddamento Lenovo Neptune di quarta generazione, questo server utilizza un circuito in rame altamente affidabile e un’architettura a piastra fredda che insieme eliminano fino al 90% del calore prodotto dal sistema. ThinkSystem SD650 V2 è progettato per affrontare carichi di lavoro ad alta intensità di calcolo come HPC, AI, cloud, grid e analisi avanzate.

ThinkSystem SD650-N V2: Espandendo la piattaforma Lenovo Neptune e la tecnologia di raffreddamento ad acqua diretto per GPU, questo server combina due processori scalabili Intel Xeon di terza generazione con quattro GPU NVIDIA A100 per offrire le massime prestazioni in un design 1U. Lenovo afferma che un rack di ThinkSystem SD650-N V2 offre prestazioni di elaborazione sufficienti per posizionarsi tra i primi 300 della lista TOP500 di supercomputer.

ThinkSystem SD630 V2:Si tratta di un server ultra-denso e ultra-agile che gestisce il doppio dei carichi di lavoro per rispetto ai server 1U tradizionali. Sfruttando i moduli TTM (Thermal Transfer Modules) Lenovo Neptune, l’SD630 V2 supporta processori fino a 250 W, offrendo prestazioni 1,5 volte superiori rispetto alla generazione precedente nello stesso spazio rack.

ThinkSystem SR670 V2: Questa piattaforma di accelerazione altamente versatile è progettata per carichi di lavoro di formazione HPC e AI, e supporta il vasto portafoglio di GPU per data center NVIDIA Ampere. Con sei configurazioni di base che supportano fino a otto GPU i due form factor, SR670 V2 offre la flessibilità di configurare PCIe o SXM. Una di queste configurazioni presenta uno scambiatore di calore liquido-aria Lenovo Neptune che offre i vantaggi del raffreddamento a liquido senza l’impianto idraulico aggiuntivo.

Migliora anche la sicurezza

Come parte delle soluzioni annunciate, Lenovo migliora le capacità di sicurezza di ThinkShield, tra cui:

  • Nuova Platform Firmware Resiliency (PFR) NIST SP800-193 basata su standard con hardware Root of Trust (RoT) per proteggere il sottosistema della piattaforma da attacchi informatici, aggiornamenti del firmware non autorizzati e corruzione dei dati..
  • Test del processore di sicurezza discreto convalidato dalle principali società di sicurezza di terze parti – disponibile per la revisione dei clienti.

Lenovo 7N67A00885"DCG ThinkSystem" Platinum Hot-Swap Power Supply
  • Tensione di ingresso: corrente alternata 115/230 V.
  • Potenza: 1100 Watt
  • Progettato per ThinkSystem SR630 7X01 (1100 Watt), 7X02 (1100 Watt); SR650 7X05 (1100 Watt).
  • Certificazione: 80 PLUS Platinum

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button