ComputerHardwareNews

Concept Luna, il design sostenibile dei PC incontra l’automazione

Smontare i PC diventa più semplice, per facilitare la circolarità

Dell Technologies vuole immaginare un futuro in cui i componenti elettronici non producono e-waste, ma vengono invece utilizzati due, tre o anche quattro volte. Per questo l’anno scorso ha lanciato Concept Luna, il design modulare per laptop, che Dell quest’anno fa incontrare con l’automazione e l’innovazione data-driven. Per un portare la circolarità sostenibile nel mondo dei computer.

Concept Luna, Dell unisce design modulare e automazione in chiave sostenibilità

La tecnologia ha abilitato gli individui e le aziende verso un presente connesso e intelligente. Oggi sarebbe impensabile un mondo del lavoro senza computer, senza server, senza l’analisi dei dati. Ma questa spinta tecnologia ha un suo contrappeso ingombrante le 57 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici, che produciamo ogni anno. Sono più del peso della Muraglia Cinese.

Dell ha quindi puntato a immaginare un futuro dove la tecnologia può essere dematerializzata, in cui i componenti elettronici si utilizzano più volte per dare nuova vita ai dispositivi. Il Concept Luna annunciato lo scorso anno vuole puntare sulla circolarità come chiave di volta per un futuro più sostenibile. Un design di un laptop modulare, che permette di limitare sprechi ed emissioni, riutilizzando componenti e materiali.

Concept Luna dell-min

Durante gli ultimi dodici mesi, gli ingegneri di Dell Experience Innovation Group hanno lavorato per perfezionare il design modulare di Concept Luna, eliminado la necessità di utilizzare adesivi e cavi. Inoltre, hanno ridotto il numero di viti nei dispositivi al minimo.

Smontaggio semplice (lo può fare anche un robot)

Questi accorgimenti messi in atto dagli ingegneri Dell Technologies permettono di velocizzare le operazioni di smontaggio. Se per i laptop di altri costruttori serve fino a un’ora di tempo, con Concept Luna Dell ha abbassato la soglia a pochi minuti.

Anche perché gli ingegneri hanno sviluppato una microfactory capace di supportare il team di progettazione, ottenendo un dispositivo che i robot possono smontare con facilità.

Concept Luna asus-min (1)

Infatti il design sostenibile di Concept Luna incontra la telemetria intelligente e l’automazione robotica, permettendo di virare il settore verso la circolarità su larga scala. Glen Robson, Chief Technology Officer, Client Solutions Group di Dell Technologies spiega: “Un singolo dispositivo sostenibile è una cosa, ma la vera opportunità è il potenziale impatto su milioni di device tecnologici venduti ogni anno e l’ottimizzazione dei materiali in essi contenuti per un futuro riutilizzo, ricondizionamento o riciclaggio“.

Un futuro sostenibile, proprio grazie alla tecnologia

Se l’e-waste è il problema, la tecnologia può essere la soluzione. Infatti la telemetria intelligente permette di diagnosticare lo stato di salute dei singoli componenti, per garantire di non sprecare nulla. Questo perché non tutti i clienti utilizzano la tecnologia nello stesso modo. Chi lavora da casa per esempio utilizza magari tastiere e mouse esterni: quando arriva il tempo di sostituire la scheda madre, la tastiera e il trackpad sono praticamente inutilizzati. Lo stesso può dirsi dei monitor per chi ha una docking station alla propria postazione.

Concept Luna motherboard in microfactory close up - Dec 2022-min (1)

Il design modulare di Concept Luna permette di valutare ognuno di questi elementi in maniera separata, cambiando solo quello che serve: come in un auto si sostituiscono i freni e i pneumatici, non l’intero veicolo. La robotica e l’automazione rendono più semplici e immediati questi processi, permettendo di individuare con precisione cosa può essere riutilizzato e quello che va riciclato o smaltito. Senza sprechi.

Quello di Dell Technologies non è solo un “concetto”, perché Concept Luna vuole illuminare la strada verso un design dei computer che badi alla circolarità. Avvicinando Dell verso i propri obiettivi di Advancing Sustaibility. Per un futuro dove la tecnologia sia centrale, senza il peso dei rifiuti.

Notebook Dell, Cpu Intel i5 1135G7 4 core fino a 4,2 GHz, Display ips 15,6" FHD, SSD dual da 500 Gb, RAM 16 Gb DDR4, Wi-Fi, lan,Win 11 Pro, suite Office, Pronto All'uso, Garanzia e Layout Italia
  • NOTEBOOK DELL VOSTRO SERIE 3500 NUOVA VERSIONE CPU Intel Core i5-1135g7 di UNDICESIMA GENERAZIONE Processore i5 4 core, frequenza burst fino a 4.2GHz , Memoria 16GB RAM disco SSD primario da 256 Gb pci Nvme disco secondario interno ssd da 250 Gb TOTALE ARCHIVIAZIONE 500 Gb, Scheda video iNTEL IriS xE, tastiera ITALIANA QWERTY, garanzia Italia
  • Connettività wireless - Dual Wi-Fi - Bluetooth ,1 video HDMI out , 3.5mm headphone Jack, Webcam Camera frontale A COLORI con Microfono integrato Tastiera ITALIANA QWERTY Peso 1.69 kg ,3 PORTE USB, PORTA LAN, lettore card reader integrato DESIGN ULTRA SLIM
  • Pronto all'uso con tutti i driver di sistema, non necessita di nessuna inizializzazione, già configurato presso i nostri centri specializzati con Windows 10 Pro 64bit, Libre Office, ANTIVIRUS MICROSOFT, software di fotoritocco, teleassistenza con supporto Tecnico. Ogni singolo prodotto viene testato E CONFIGURATO, presso il nostro centro assistenza per controllo qualità GARANZIA ITALIANA
  • Pronto all'uso con tutti i driver di sistema, non necessita di nessuna inizializzazione, già configurato presso i nostri centri specializzati con Windows 11 Pro 64bit, Suite Office pro 2021 completa ed illimitata, VIENE RISLASCIATO IL SERIALE IN CASO DI REINSTALLAZIONE ANTIVIRUS DEFENDER , Utility indispensabili. Ogni singolo prodotto viene testato E CONFIGURATO, presso il nostro centro assistenza per controllo qualità GARANZIA ITALIANA, assistenza tecnica sempre disponibile

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📊Edge data center: i vantaggi e come favorirne lo sviluppo
 
🌴L’utilizzo del welfare aziendale per le vacanze: un’opportunità di risparmio per l’estate 2024
 
🎙 La AI di Google: una evoluzione basata sui modelli
 🎤
La resilienza del dato come forma di protezione: intervista a Vincenzo Granato di Commvault
 
🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button