NewsScenario

Tre italiani su quattro preferiscono lo shopping di persona

I negozi fisici sono l'opzione preferita per la maggior parte degli italiani, pur con una diffidenza in fase di riapertura

In questa fase di riapertura, il 76% degli italiani si dice sollevato di poter fare finalmente shopping di persona e non online: questo quanto emerge dalla ricerca di Sensormatic Solutions, il portfolio per il retail di Johson Controls. Nonostante ci sia ancora timore, il 74% vuole sostenere i commercianti.

Ricerca Sensormatic: tre italiani su quattro vogliono lo shopping in presenza

Secondo quanto emerge dalla ricerca che Sensormatic Solutions ha commissionato a Savanta a marzo 2021, lo shopping piace più nei negozi fisici. Sebbene in quest’ultimo anno e mezzo ci siamo abituati a fare acquisti online, il 64% ha sentito la mancanza delle compere nei negozi. Gli utenti apprezzano l’interazione fisica, la possibilità di relazionarsi di persona.

I dati di Sensormatic mostrano uno slancio verso la “normalità” pre-pandemica nell’afflusso ai negozi. Il 7 maggio, dopo una settimana dalla fine del terzo lockdown, la presenza nei negozi era aumentata del +18,7%. Ma questo non cancella una certa preoccupazione da parte degli utenti. Infatti più della metà (+53%) usa particolare cautela quando fa shopping. Il 76% degli intervistati teme che gli altri acquirenti non rispettino il distanziamento sociale, il 67% teme il rischio di contagio e il 67% ritiene di poter inconsapevolmente trasmettere il Covid facendo acquisti.

L’importanza della sicurezza

Il 51% si sentirebbe più sicuro se continuassero a esserci dei limiti d’accesso, mentre il 42% lo sarebbe tenendo il distanziamento sociale anche più in là nel tempo. Il 69% pensa che dovremmo continuare a usare le mascherine al chiuso ancora a lungo, con il 37% che vorrebbe un sistema di rilevamento che ne verifichi l’utilizzo. Il 39% gradirebbe che si continuasse a rilevare la temperatura all’ingresso.

Luca Cappellini, Country Leader di Sensormatic Solutions per l’Italia, spiega: “Abbiamo già iniziato a veder germogliare la ripresa della vendita al dettaglio, alimentata dalla crescente fiducia dei consumatori, la diffusione del vaccino e la promessa di una maggiore libertà a mano a mano che la società e l’economia iniziano ad aprirsi.” Ma avverte che “I retailer dovranno rivedere l’esperienza offerta nei punti vendita in modo che sia sicura e coinvolgente per incoraggiare la fiducia dei consumatori.”

Qui trovate ulteriori informazioni su Sensormatic Solutions.

OffertaBestseller No. 1
Microsoft Surface Pro 7 Laptop (Windows 10, touchscreen da 12,3 ", Intel Core i5, 8 GB di RAM, SSD da 128 GBGB), Argento (Platinum)
  • Ovunque ti trovi, il surface pro 7 facilita le tue attività di gioco e lavoro
  • Dotato con processore intel core di decima generazione e di una batteria che dura tutto il giorno
  • Hai la possibilità di scegliere tra 2 colori, platino o nero brillante
  • Apri il sostegno integrato e aggiungi la cover con tasti signature
  • Tecnologia schermo: led

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button