Case StudyNewsScenario

Ricerca Unipd: digitalizzazione, rifiuti e comunità energetiche, così i comuni diventano smart city

La ricerca Unipd, Il Patto dei Comuni per la transizione intelligente e sostenibile: Dati ed analisi, ha rivelato che digitalizzazione dei servizi pubblici, data management, dematerializzazione, gestione dei rifiuti e comunità energetiche sono le linee progettuali su cui più i comuni italiani sono attivi per rendere le loro città sempre più intelligenti. Lo studio è stato presentato nell’ambito degli Stati Generali delle città intelligenti, al Centro Culturale Altinate San Gaetano di Padova. Questo appuntamento annuale vede la community di City Vision incontrarsi per discutere sullo stato dell’arte delle smart city. Questa seconda edizione ha visto 500 persone animare gli eventi, i talk e il Village dedicato all’innovazione del San Gaetano. Sono 200mila le persone che hanno seguito l’evento in streaming sul web e sui canali social.

La ricerca Unipd è stata presentata nell’ambito degli Stati Generali

La ricerca è stata realizzata da City Vision in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali Marco Fanno dell’Università degli Studi di Padova (Unipd). A presentarla Silvia Rita Sedita, professoressa ordinaria del medesimo dipartimento, e Karolina Crespi Gomes, ricercatrice e PhD in business administration specializzata sul tema rifiuti zero. Ha coinvolto fino ad ora 83 tra sindaci, amministratori pubblici e funzionari di altrettanti comuni italiani. Il lavoro, ancora in progress, è il primo tassello del nascente Osservatorio City Vision, che terrà monitorato lo stato di salute dei processi di trasformazione inteligente dei territori. Questo mediante studi, raccolte di buone pratiche e approfondimenti.

Cityvision Logo

Con riferimento ai fondi del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, dall’indagine emerge come la maggior parte delle amministrazioni comunali pronte a ricorrervi per la transizione verso la smart city intendano investire in interventi di digitalizzazione e innovazione (89%), transizione ecologica (54%) e riqualificazione di edifici pubblici come scuole, sedi giudiziarie ed edilizia pubblica (48%). Le città intelligenti stanno inoltre imparando a fare rete. Quasi un comune italiano su due (il 48%) è inserito in un network che facilità soluzioni di smart city.

City Vision è promossa da Blum. Business as a medium e Padova Hall e organizzata con il Comune di Padova con il patrocinio di ANCI. La piattaforma di contenuti e notizie è focalizzata sulla trasformazione ecologica e digitale in atto sui territori, dalle grandi città ai piccoli centri, in un’ottica di inclusione e vera transizione verso modelli sostenibili.

Bestseller No. 1
Logitech B100 Mouse USB Cablato, 3 Pulsanti, Rilevamento Ottico, Ambidestro, PC / Mac / ‎Laptop/Chromebook - ‎Nero
  • Durevole e Conveniente: Mouse USB cablato a 3 pulsanti con tracciamento ottico in nero, compatibile con la maggior parte dei computer desktop, MacBook e laptop con una garanzia hardware di 3 anni
  • Compatibilità Universale: Windows Vista o Windows 7, Windows 8, Windows 10, Linux kernel 2.4 o successivi, Mac OS X 10.3.9 o successivi, Chrome OS
  • Comfort di Dimensioni Standard, Design Ambidestro: Perfetto anche se sei mancino, puoi utilizzare questo mouse di dimensioni standard a lungo e avere sempre il massimo comfort
  • Facile Configurazione e Utilizzo: Con Plug and Play la configurazione di questo mouse Logitech è ‎semplice; basta collegare il dispositivo alla porta USB del computer e sei pronto per partire
  • Controllo Uniforme del Cursore: Questo mouse offre una precisione ottica di 800 DPI, ovvero controllo accurato ed efficiente durante la modifica di documenti e la navigazione sul Web
Bestseller No. 2
NGS FLAME RED - Mouse Ottico 1000dpi con Cavo USB, Mouse per Computer o Laptop con 3 Pulsanti, Ambidestro, Rosso
  • Mouse ottico di 1000 dpi e connessione USB adatto per coloro che esigono precisione nel movimento.
  • Connessione tramite il suo cavo USB e compatibilità con tutte le piattaforme.
  • Ha uno scroll verticale, 3 pulsanti e Thumb Control.
  • Ergonomia ambidestra: può essere utilizzata sia da utenti destrorsi che mancini.
  • Colore rosso.

Autore

  • Marzia Ramella

    Scrivo di libri, film, tecnologia e cultura. Ho diversi interessi, sono molto curiosa. La mia più grande passione però sono i libri: ho lavorato in biblioteca, poi in diverse case editrici e ora ne scrivo su Orgoglionerd.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button