NewsSoftware

Making Science lancia in Italia Ad-Machina

AI generativa per il digital marketing

Generare testi per la pubblicità online con l’intelligenza artificiale: una prospettiva che diventa possibile grazie a una soluzione innovativa. Making Science lancia infatti in Italia AdMachina, che utilizza l’AI generativa per creare contenuti per il marketing digitale.

Making Science lancia Ad-Machina, l’AI generativa per il marketing

La pubblicità online è un settore in continua evoluzione, che richiede creatività, personalizzazione e aggiornamento costante. Per rispondere a queste sfide, sempre più aziende si affidano all’intelligenza artificiale generativa (generative AI), una tecnologia che permette di creare contenuti realistici e originali a partire da dati esistenti.

La generative AI è una branca dell’intelligenza artificiale che si occupa di generare nuovi artefatti, come video, testi, immagini, dati sintetici e design di prodotti, che riflettono le caratteristiche dei dati di addestramento senza ripeterli. Si basa su modelli di apprendimento automatico (machine learning) che imparano da una grande quantità di dati e sono in grado di produrre contenuti in diverse lingue e formati. Di recente sono arrivate al centro della discussione, grazie al successo di ChatGPT fino a quello delle immagini di Stable Diffusion.

Quali sono i vantaggi della generative AI per la pubblicità online?

intelligenza artificiale xtb-min

Ad-machina è uno strumento avanzato al servizio del digital marketing lanciato sul mercato italiano da Making Science, società internazionale specializzata nell’accelerazione digitale. Ad-machina è basato su una tecnologia di generazione del linguaggio naturale che crea campagne avanzate su Google Ads a partire dai dati di un catalogo prodotti e dal comportamento utenti. Oltre a generare copy iper-personalizzati in più lingue, crea testi perfetti per landing page e keyword. Inoltre, le campagne vengono aggiornate in tempo reale ad ogni variazione del catalogo, dal cambiamento di un prezzo all’attivazione di una nuova offerta commerciale.

La generative AI offre diversi vantaggi per la pubblicità online, tra cui:

  • Automazione della generazione dei contenuti: la generative AI può creare automaticamente contenuti per le campagne pubblicitarie su Google Ads, come copy, landing page e keyword, a partire dai dati di un catalogo prodotti e dal comportamento degli utenti. Questo permette di risparmiare tempo e risorse umane.
  • Maggior varietà dei contenuti, modulando in tempo reale i contenuti: sulla base per esempio di eventi stagionali come il Natale oppure i saldi.
  • Risparmi di tempo
  • Personalizzazione dei contenuti: la generative AI può generare contenuti personalizzati in base alle preferenze di ogni utente. Questo aiuta le aziende e i professionisti a creare contenuti che sono più adatti al loro pubblico di riferimento, e quindi più propensi a essere letti o condivisi.

Ad-Machina di Making Science: alcuni casi di successo

Tra gli esempi di applicazione della generative AI per la pubblicità online ci sono:

  • Parclick: un’app per la prenotazione dei parcheggi attiva anche in Italia. Parclick utilizza Ad-Machina per modulare i suoi messaggi in tempo reale in base ai parcheggi liberi in quel momento. In questo modo, offre ai suoi utenti una soluzione pratica e conveniente per il problema del parcheggio.
  • Preventivi.it: un marketplace per chi ristruttura casa presente anche sul mercato italiano. Preventivi.it utilizza Ad-Machina per gestire mediamente 1000 campagne con 1500 keyword

Rispetto a soluzioni come ChatGPT, con Ad-Machina avete controllo e la possibilità di gestire tutto tramite una dashboard, testando e misurando in tempo reale. Potete così misurare l’effetto di ogni cambio del copy.

Un esempio concreto di come funziona la tecnologia di Making Science è il caso di Preventivi.it, il portale leader in Italia per la comparazione di preventivi online. Making Science ha implementato una soluzione che permette di generare annunci dinamici e personalizzati per ogni utente, in base al suo profilo e alle sue intenzioni di ricerca. In questo modo, Preventivi.it ha registrato una crescita delle vendite del 33% con un analogo ritorno dell’investimento.

intelligenza artificiale aziende impatto fastweb ammagamma-min

Preventivi.it ha avuto una crescita delle vendite del 33%. Ma non solo Preventivi.it ha beneficiato della tecnologia di Making Science. Altri casi di successo sono RIU, una catena spagnola di hotel e resort che ha visto crescere le prenotazioni del 99% e il tasso di conversione del 41%. Santander, che ha esteso la soluzione di Making Science a tutto il gruppo dopo aver ottenuto un incremento del 68% dei lead per l’assicurazione AutoCompara in Messico. E Adolfo Dominguez, un marchio di moda che ha raggiunto un ritorno sull’investimento pubblicitario del 112%.

Soluzione smart e italiana

La tecnologia di Making Science ha anche una firma italiana: Costanza Ghelfi, una 34enne originaria di Parma, che insieme allo spagnolo Eduardo Sarciat ha sviluppato la piattaforma. Attualmente Ghelfi coordina la divisione di Maiorca della società. Dove dirige un team di 30 talenti nel campo del digital marketing e prevede altre 30 assunzioni entro la fine del 2023.

Ghelfi spiega: “Spesso i marketers si trovano imbrigliati in attività operative a basso valore aggiunto: pensiamo ad esempio alla mole di lavoro ripetitivo richiesta per creare centinaia di annunci adv relativi ai diversi prodotti in occasione del lancio di un catalogo con centinaia di voci. Operazioni che ora con ad-machina possono essere automatizzate, senza perdere la capacità di controllo, liberando così tempo e risorse da investire in attività creative orientate all’innovazione”.

I dati relativi alle prime implementazioni – aggiunge Victor Vassallo, managing director di Making Science Italia – hanno restituito risultati significativi. Anche sul mercato italiano, specie nei settori e-commerce, travel e fashion in cui operiamo già con decine di clienti, stiamo raccogliendo un fortissimo interesse: ad-machina è una soluzione che non c’era, uno strumento flessibile e avanzato destinato a trasformare e far evolvere l’approccio all’advertising online“.

Maggiori informazioni sul sito di Making Science.

Offerta
Marketing. Con Connect
  • Editore: McGraw-Hill Education
  • Autore: Roger A. Kerin , Steven W. Hartley , Luca Pellegrini , Francesco Massara , Daniela Corsaro , Emanuela Avanzi , Barbara Myr
  • Collana: Collana di istruzione scientifica. Serie di discipline aziendali
  • Formato: Prodotto in piu? parti di diverso formato
  • Anno: 2020

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📣 Red Hat Summit 2024: ecco tutti gli annunci e le novità
📰 Le ultime novità tecnologie al Google I/O 2024: fusione tra AI e app di Google
🦺 Cloud? Sì, ma non senza intoppi: i dati di Cloud Security Report 2024
📀 Synology Active Backup: 20 milioni di account al sicuro
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button