ComputerHardwareNews

Intel annuncia nuove tecnologie cloud-to-edge per risolvere le sfide di oggi e di domani

Diverse le novità hardware e software annunciate

All’evento Intel Vision , l’azienda ha annunciato progressi nel silicio, nel software e nei servizi, mostrando come le tecnologie e l’ecosistema si uniscono per sbloccare il valore aziendale per i clienti oggi e in futuro. I vantaggi che sono stati evidenziati attraverso esempi del mondo reale includono risultati e approfondimenti aziendali migliorati, costo totale di proprietà ridotto, time to market e valore accelerati e impatto complessivo positivo.

I super poteri tecnologici dell’intelligenza artificiale, dell’ubiquitous computing, della connettività pervasiva e dell’infrastruttura cloud-to-edge stanno guidando una domanda senza precedenti di semiconduttori e aprendo la porta a infinite possibilità, da una forza lavoro puramente ibrida a esperienze immersive totalmente nuove. Allo stesso tempo, le aziende devono far fronte a crescenti pressioni sulla catena di approvvigionamento, sulla sicurezza, sulla sostenibilità e sulla capacità di adattarsi alla complessità dei nuovi carichi di lavoro. Ecco perché Intel sta lavorando per aiutare ad affrontare queste sfide con l’introduzione di nuovi hardware, software e servizi cloud-to-edge-to-client.

Intel e tecnologie cloud-to-edge: ecco gli annunci

Gli annunci Intel durante l’evento sono i seguenti:

Un passo da gigante nell’elaborazione del deep learning con Habana Gaudi2 : i processori Gaudi sono utilizzati per l’apprendimento avanzato dell’IA ai massimi livelli e sono noti per la loro capacità di consentire ai clienti di allenarsi di più a un prezzo inferiore. Gli acceleratori Habana Gaudi2 e Greco AI introdotti oggi sono costruiti su un unico stack software, Synapse AI, che supporta facilmente diverse architetture, consentendo agli utenti finali di sfruttare le prestazioni e l’efficienza dei processori. Inoltre, Gaudi2 offre prestazioni di formazione AI due volte superiori rispetto alle attuali offerte basate su A100 sul mercato per i carichi di lavoro chiave della NLP e della visione.

Intel Xeon Scalable di quarta generazione stabilisce un nuovo standard per le prestazioni moderne: Il nuovo processore scalabile Intel Xeon di quarta generazione offre prestazioni complessive eccezionali ed è dotato di nuovi acceleratori integrati che offrono prestazioni fino a 30 volte più veloci grazie alle ottimizzazioni software e hardware per i carichi di lavoro AI. Per le reti di telecomunicazioni, ha anche nuove funzionalità che offrono un aumento fino al doppio della capacità per le implementazioni di reti di accesso radio virtuale (vRAN). Nel regno dell’elaborazione ad alte prestazioni, i processori Intel Xeon (nome in codice Sapphire Rapids) con memoria ad alta larghezza di banda (HBM) aumenteranno notevolmente la larghezza di banda della memoria disponibile per il processore, aumentando le prestazioni di elaborazione.

intel cloud to edge

-Intelligenza artificiale resa più accessibile alle aziende attraverso Project Apollo : in collaborazione con Accenture, Intel ha lanciato Project Apollo, un programma che fornirà alle aziende più di 30 kit di soluzioni AI open source progettati in modo ottimale per rendere l’IA più accessibile ai clienti in -ambienti prem, cloud ed edge. I primi kit Project Apollo saranno rilasciati nei prossimi mesi.

Prepararsi per il data center del futuro con le IPU : Intel ha svelato la sua roadmap per le IPU che durerà fino al 2026, con nuove piattaforme con architettura FPGA + Intel (nome in codice Hot Springs Canyon) e Mount Morgan ASIC (MMG), oltre a piattaforme di nuova generazione Prodotti da 800 GB. Le IPU sono prodotti specializzati con accelerazione rafforzata per le esigenze di elaborazione dell’infrastruttura, che consentono alle aziende di eseguire attività e risolvere i problemi più velocemente.

Soluzione a GPU singola per transcodifica multimediale, grafica visiva e inferenza cloud : la GPU Intel Data Center, nome in codice Arctic Sound-M (ATS-M), è la prima GPU discreta del settore con un codificatore hardware AV1. ATS-M è una GPU versatile con qualità di transcodifica e prestazioni leader che raggiungono i 150 trilioni di operazioni al secondo (TOPS). Gli sviluppatori saranno in grado di progettare facilmente per ATS-M con uno stack software aperto tramite oneAPI. ATS-M sarà disponibile in due fattori di forma e in più di 15 progetti di sistema di partner tra cui Dell, Supermicro, Cisco, Inspur, H3C e HPE. Sarà rilasciato durante il terzo trimestre del 2023.

Nuovi processori Intel Core HX di 12a generazione per il lavoro ibrido : l’ azienda ha completato la famiglia di 12a generazione con il lancio dei nuovi processori Intel Core HX. Creato per i professionisti che necessitano delle massime prestazioni e flessibilità per funzionare in un ambiente ibrido e con un massimo di 16 core e velocità di clock fino a 5 GHz, il processore Intel Core i9-12900HX è la migliore piattaforma di workstation mobile al mondo.

Project Endgame e Intel On Demand

Riconoscendo che gli utenti cercano anche la flessibilità per sfruttare le risorse informatiche quando e dove ne hanno bisogno, Intel ha fornito una prima prova di concetto per la sua iniziativa per l’infrastruttura software: Project Endgame. Le applicazioni possono trarre vantaggio da questa base dell’infrastruttura software che consente ai dispositivi di sfruttare le risorse di elaborazione di altri dispositivi all’interno della rete per fornire un servizio di elaborazione sempre attivo, continuo e a bassa latenza. Ad esempio, un carico di lavoro GPU impegnativo in esecuzione su un dispositivo può rilevare e sfruttare la potenza di elaborazione grafica aggiuntiva di una macchina più potente per migliorare l’esperienza dell’utente.

Gli annunci di oggi includono anche un primo sguardo ai passi che Intel sta compiendo per abilitare i modelli di manutenzione nell’intero ecosistema. L’introduzione dell’offerta di servizi Intel On Demand aiuta le aziende a soddisfare le esigenze di carichi di lavoro in evoluzione, sostenibilità dei prodotti e opportunità di scalare i sistemi vicino ai dati. Attualmente è offerto tramite partner selezionati HPE GreenLake, Lenovo TruScale e Bare Metal Cloud di PhoenixNAP. Intel ha introdotto un nuovo modello di business consumer per consentire ai clienti di allineare la propria infrastruttura alle proprie esigenze e richieste aziendali.

Offerta
Intel Core i5-12400F processore desktop di 12a generazione (frequenza di base: 2,5 GHz, 6 core, LGA1700, RAM DDR4 e DDR5 fino a 128 GB) BX8071512400F
  • CPU Intel di 12a generazione.
  • Frequenza di base: 2,5 GHz.
  • Socket LGA1700.
  • Supporto PCIe 5.0 e 4.0
  • Processor Base Power: 65 W.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button