AziendeCase StudyNews

L’email marketing vincente di Elah Dufour Novi, grazie a t.bd

La strategia di t.bd - think.by diennea ha resto l'email la prima fonte di fatturato per l'e-commerce del gruppo

In questo periodo vicino alle festività natalizie, il mercato del dolciario trova facilmente i propri clienti. Ma Elah Dufour Novi ha saputo trovare un rapporto intimo ma non invadente con i propri clienti tutto l’anno, grazie all’email marketing e alla marketing automation di t.bd – think.by diennea – Digital Service Agency. La strategia messa a punto dall’agenzia ha infatti permesso una crescita del 79% dei contatti, rendendo le email la prima fonte di reditto dell’e-commerce dell’azienda dolciaria.

Elah Dufour Novi e l’email marketing vincente di t.bd – think.by diennea

Per fidelizzare i propri clienti, Elah Dufour Novi aveva pensato a una serie di attività in store (come concorsi) sul proprio ecommerce proprietario, che l’azienda aveva lanciato a fine 2020. Con t.bd, l’azienda ha potuto mettere in pratica una comunicazione diretta, capace di apprendere i comportamenti e gli interessi dei propri consumatori per coinvolgerli al meglio nelle attività e negli eventi del Gruppo.

Personalizzazione, Marketing Automation e comunicazione integrata: tutti strumenti necessarie per mettere in piedi la strategia di t.bd. I risultati sono stati entusiastici: +79% dei contatti, che sono passati da 66 mila nell’agosto del 2021 e sono arrivati a 120 mila l’anno successivi. Con oltre 55 mila utenti regolarmente attivi. Questo ha resto l’email la prima fonte dell’e-commerce di Elah Dufour Novi, con un tasso di loyalty addirittura del 37,9%.

tbd think by diennea elah dofour novi case study-min

Elisabetta Bruno, Chief Marketing Officer di t.bd – think.by diennea, spiega: “Fin da subito l’obiettivo di Elah Dufour Novi è stato molto chiaro: costruire un database di contatti interessati e ingaggiati, da convertire in termini economici. Per perseguire tale obiettivo la lettura dei dati è stata fondamentale per poter associare al contatto un valore di business. Pur nella sua semplicità, la strategia messa in atto da t.bd di acquisizione del dato, ingaggio con attività di mappatura di interessi del consumatore e studio post attività per capire come il cliente ha vissuto la proposta ha permesso al Gruppo di conoscere meglio il proprio consumatore e orientare così i progetti business.

La nostra esperienza ci permette di ragionare a 360° sugli asset che un’azienda può mettere a disposizione verso il consumatore finale e riuscire, anche con azioni molto semplici come può essere l’email marketing, a tracciare i dati che possano portare a far crescere gli obiettivi aziendali e l’ingaggio del cliente”

Lead generation e creazione del database

La prima ed essenziale parte della strategia messa in atto da t.bd per Elah Dufour Novi ha riguardato la lead generation. Ogni evento offline od online, ogni contenuto della newslettere, ogni prodotto inserito nel carrello. Tutte queste informazioni hanno permesso di taggare gli utenti in base ai propri interessi o alla propria ricetta preferita.

A questo punto, l’integrazione di Magento per gestire la Marketing Automation ha permesso di creare popup di lead generation sul sito. Questo ha permesso, per esempio, di mirare la campagna di Pasqua 2022 verso i consumatori interessati a uova e ovetti. In particolare, delle linee Nocciolato, Fondentenero e Cremini. Una prevendita di 72 ore dedicata alla Pasqua, con landing page dedicata e promozioni speciali: -20% a chi acquistava due uova.

I risultati? Un Open Rate del 21,9%, un Click To Open Rate del 20,6%, per un totale di 179 ordini effettuati. In tre giorni di prevendita, l’azienda ha coperto il 77% del fatturato di Pasqua per l’anno precedente. Nelle cinque settimane successive, Novi ha potuto raggiungere vendite che hanno segnato il +108,4% di fatturato rispetto al 2021.

Le email per coinvolgere i clienti

Gli utenti coinvolti nel Concorso di Pasqua, dopo aver concesso l’utilizzo di dati per operazioni di marketing in accordanza con le normative sulla privacy, hanno ricevuto un survey il giorno di Pasquetta. In cambio, hanno avuto uno sconto del 20% e spese di spedizione gratuite su un ordine, valido fino a giugno.

elah dufour novi email marketing-min

Il workflow ha coperto ben 53.351 utenti, per un totale di risposte del 21% e 91 ordini. Un’indagine sulla soddisfazione dei clienti che ha permesso di fare lead generation e innescare una fiducia ancora maggiore con i propri clienti.

Marco Martelli, Digital Communication Manager di Elah Dufour Novi spiega: “Nel test effettuato a Pasqua 2022 abbiamo attivato e coordinato più strumenti che la piattaforma utilizzata da t.bd – think.by diennea mette a disposizione dei partner. La flessibilità della piattaforma, peraltro, ci ha consentito di rifinire il percorso anche in corso d’opera, ottenendo risultati che riteniamo eccellenti, sia nel feedback ricevuto dai nostri consumatori, sia come conferma del percorso che la nostra azienda sta intraprendendo per comunicare sempre meglio con loro. Questa modalità di dialogo è diventata parte della nostra quotidianità e rappresenta un costante stimolo durante lo sviluppo di nuove strategie”.

Trovate maggiori informazioni su questo case study qui. Potete conoscere meglio t.bd sul sito ufficiale.

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button