AziendeNews

Amazon mette in cassa 7,8 miliardi di dollari di profitti nel secondo trimestre del 2021

Grazie anche al Prime Day le vendite sono cresciute del 27%

Nonostante i problemi legati alla violazione del GDPR che dovrebbero costargli una salata multa, Amazon si può consolare con i risultati raggiunti nel secondo trimestre del 2021, periodo che include il Prime Day dell’azienda, tenutosi lo scorso giugno. Questi evidenziano un netto aumento degli utili per l’azienda, pari a 7,8 miliardi di dollari di ricavi netti rispetto ai 5.200 milioni ottenuto nello stesso periodo del 2020. Inoltre, le sue vendite sono continuate a crescere, con un +27%, che ha fruttato 113.100 milioni di dollari.

Gongola Andy Jassy che per la prima volta come CEO di Amazon ha commentato i dati presentati: “negli ultimi 18 mesi, la nostra divisione consumatori è stata impiegata per procurarsi un numero senza precedenti di articoli, inclusi dispositivi di protezione individuale, cibo e altri prodotti che hanno aiutato le comunità di tutto il mondo a risolvere il difficile circostanze della pandemia. Allo stesso tempo, AWS ha aiutato molte aziende e governi a mantenere la continuità aziendale e abbiamo visto riaccelerare la crescita di AWS man mano che un numero maggiore di aziende metteva in atto piani per trasformare le proprie attività e passare al cloud“.

Nei risultati finanziari del primo trimestre 2021 di Amazon spicca AWS

Nello spaccato che suddivide i ricavi a secondo delle business unit, AWS è stata quella che è cresciuta maggiormente, con un +37% delle sue vendite nette nel secondo trimestre del 2021, raggiungendo 14,81 miliardi di dollari di entrate. Inoltre, è stato responsabile di una parte notevole dei profitti operativi della società, a cui ha contribuito nel periodo con 4,19 miliardi di dollari.

I servizi pubblicitari sono stati il ​​principale motore di vendita nella categoria “Altro” della società. Secondo Amazon, è cresciuta dell’87% nel trimestre per raggiungere 7,91 miliardi di dollari di vendite nette. Per il trimestre in corso, invece, l’azienda prevede un fatturato netto compreso tra 106.000 e 112.000 milioni di dollari, con un utile operativo compreso tra 2.500 e 6.000 milioni di dollari.

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link

Ti presentiamo il tablet Fire HD 10 | 10,1" (25,6 cm), 1080p Full HD, 64 GB, nero - con pubblicità
  • Schermo Full HD da 10,1" (25,6 cm), 32 o 64 GB di memoria interna espandibile fino a 1 TB con una scheda microSD (venduta separatamente).
  • Rapido e reattivo - Potente processore octa-core e 3 GB di RAM.
  • Batteria con autonomia fino a 12 ore e ingresso USB-C per una ricarica più facile. Ricarica completa in meno di 4 ore (usando il cavo e il caricatore CA inclusi).
  • Scarica le tue app preferite, come Netflix, Facebook, Instagram, TikTok e altre dall'Appstore Amazon (Google Play non supportato; potrebbero essere applicati i costi per un abbonamento).
  • Con Amazon Prime, goditi l'accesso a Prime Video, Prime Music e Prime Reading dal tuo tablet Fire.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button