GestioneSoftware

L’impatto dell’AI sulla gestione dei dati: comincia una nuova era con i Data Lakehouse

Nell’era dell’intelligenza artificiale (AI), la chiave del successo aziendale risiede nell’integrazione tra una moderna architettura dei dati, una gestione unificata e piattaforme avanzate. In questo contesto, i data lakehouse stanno emergendo come soluzione fondamentale per ridurre la complessità nella gestione dei dati.

Un recente sondaggio condotto da Cloudera su oltre 600 leader del settore e responsabili IT senior ha evidenziato come l’adozione strategica dei data lakehouse possa sbloccare il pieno potenziale dell’AI. Le organizzazioni riconoscono il valore di questo approccio nel superare le sfide di integrazione poste dalle nuove piattaforme di gestione dei dati.

Data Lakehouse: la risposta alla crescente complessità dei dati in ottica AI

Con l’aumento esponenziale dei volumi di dati, le aziende devono affrontare continue sfide. I metodi tradizionali spesso non riescono a gestire efficacemente tali volumi, causando inefficienze. Non a caso il 62% dei partecipanti al sondaggio di Cloudera ha indicato il volume e la complessità dei dati come principali ostacoli, seguiti dalla sicurezza (56%) e dalla governance e conformità (52%).

I data lakehouse, sfruttando la capacità di archiviazione illimitata offerta dal cloud, permettono alle aziende di scalare l’infrastruttura dei dati. Il tutto senza interruzioni, eliminando i limiti di storage e la necessità di aggiornamenti continui. Questa flessibilità consente alle aziende di concentrare le risorse sull’innovazione e la crescita.

Potenza di calcolo adattabile, ottimizzazione dei costi e sicurezza

Nel campo dell’AI e dell’analisi dei dati, la potenza di calcolo è essenziale. Il 90% dei leader IT ritiene che unificare il ciclo di vita dei dati su un’unica piattaforma sia fondamentale per gli analytics e l’AI. Le infrastrutture tradizionali on-premise spesso non riescono a soddisfare le esigenze computazionali moderne.

I data lakehouse offrono una potenza di calcolo adattiva. Ciò vuol dire che permettono alle aziende di scalare dinamicamente le risorse in base alle singole esigenze. Questa flessibilità migliora l’efficienza operativa e aiuta a controllare i costi, allineando l’utilizzo delle risorse alle priorità aziendali.

Tra identità digitali e AI: la visione di CyberArk

Anche l’ottimizzazione dei costi è una preoccupazione costante per le aziende. Le infrastrutture tradizionali richiedono ingenti investimenti iniziali e costi di manutenzione elevati. I data lakehouse, con il modello pay-as-you-go del cloud computing, permettono di pagare solo per le risorse effettivamente utilizzate, riducendo i costi senza compromettere le prestazioni.

Inutile sottolineare che anche garantire la sicurezza dei dati è cruciale nell’era delle minacce informatiche. Anche in questo caso i data lakehouse risultano molto efficienti. Questi implementano misure di sicurezza avanzate (come la crittografia e il monitoraggio continuo) per proteggere i dati da accessi non autorizzati e violazioni. Questo approccio proattivo alla sicurezza permette alle aziende di sfruttare appieno il potenziale dei loro dati, riducendo i rischi.

Potete consultare il sondaggio di Cloudera sul sito web dedicato.

Echo Dot (5ª generazione, modello 2022) | Altoparlante intelligente Wi-Fi e Bluetooth, suono più potente e dinamico, con Alexa | Anthracite
  • SUONO RICCO E AVVOLGENTE: goditi un’esperienza audio migliorata con voci più nitide e bassi più profondi per un’esperienza Echo Dot immersiva.
  • MUSICA E PODCAST: ascolta musica, audiolibri e podcast da Amazon Music, Audible, Apple Music, Spotify e molto altro, tramite wi-fi o Bluetooth.
  • FELICE DI AIUTARTI: chiedi ad Alexa le previsioni del tempo, di impostare dei timer, di rispondere alle tue domande o semplicemente raccontarti barzellette.
  • LA TUA CASA INTELLIGENTE, SEMPRE PIÙ SEMPLICE: controlla i dispositivi per Casa Intelligente compatibili con la tua voce o imposta routine per azioni basate sulla temperatura.
  • MIGLIORI INSIEME: sincronizza più dispositivi Echo compatibili o associa Fire TV per la massima esperienza visiva.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📊Edge data center: i vantaggi e come favorirne lo sviluppo
 
🌴L’utilizzo del welfare aziendale per le vacanze: un’opportunità di risparmio per l’estate 2024
 
🎙 La AI di Google: una evoluzione basata sui modelli
 🎤
La resilienza del dato come forma di protezione: intervista a Vincenzo Granato di Commvault
 
🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button