GestioneHotNewsSoftware

Zoom aggiorna e migliora l’app per ChromeOS sotto forma di PWA

L'esperienza sarà simile all'app per Windows e Mac

Zoom ha annunciato il rilascio di una nuovissima app Web progressiva (PWA) il 29 giugno che offrirà un’esperienza complessiva migliore per il sistema operativo Chrome OS e quindi per tutti coloro che utilizzano un Chromebook. La nuova app sarà disponibile per l’installazione tramite Google Play Store, oltre ad essere disponibile anche direttamente via web come avviene con molte altre PWA.

Progressive Web App abbreviato in PWA è il nome “inventato” da Google per indicare applicazioni web che, se aperte da browser, si comportano in modo simile alle applicazioni scaricabili dagli Store.

A differenza della precedente app Web molto limitata, questa nuova PWA per Zoom offrirà “molto delle stesse” funzionalità delle app Windows e Mac”, inclusa una visualizzazione “Galleria” personalizzabile, Breakout Rooms autoselezionato (se supportato dalla riunione), sia la trascrizione e sia la traduzione in tempo reale, Non mancheranno anche un nuovo “mascheramento dello sfondo” e la possibilità di alzano la mano (virtualmente) e mostrare le proprie reazioni durante le riunioni. Zoom afferma che verranno aggiunte ulteriori funzionalità alla sua PWA e, a sua volta, ai Chromebook nei prossimi 3-6 mesi. Ciò include la condivisione dell’audio durante quella dello schermo e anche le funzionalità lavagna. Entrambi queste novità non erano supportati con l’ app nativa per Chrome OS.

Zoom su Chrome OS pensa anche a studenti e insegnanti

La nuova app offrirà anche più funzionalità per insegnanti e studenti, due categorie che utilizzano ampiamente sia Zoom sia un Chromebook . Le novità proposte dalla PWA per gli insegnanti includono, tra le altre cose, il menu di scelta rapida, la condivisione dell’intero schermo di un Chromebook o solo una singola finestra, la registrazione su cloud e l’organizzazione di gruppi di lavoro. Gli studenti saranno anche in grado di utilizzare le “reazioni non verbali” (Pollice su e Pollice giù), chattare con l’insegnante tramite testo e partecipare a gruppi di lavoro.

Zoom Chrome OS

In particolare, questa nuova PWA per Zoom richiederà che il Chromebook esegua ChromeOS v91 o versioni successive. L’app Zoom legacy per i clienti Chrome Enterprise ed Education rimarrà attiva fino a gennaio 2022, per poi venire gradualmente sostituita dalla nuova PWA.

Come si legge sul blog di Zoom “Siamo entusiasti di annunciare che stiamo lanciando una nuova applicazione web progressiva Zoom (PWA) per Chrome OS! Ciò migliorerà l’esperienza Zoom per gli utenti Chromebook e darà loro accesso a ancora più funzioni Zoom sui dispositivi Chrome OS”.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button