HardwareNews

Sony amplia la linea di display professionali Bravia 4K HDR con due nuovi modelli

In arrivo due nuovi display da 100 e 32 pollici

La famiglia di display professionali Bravia 4K HDR di Sony si amplia con l’aggiunta di due nuovi modelli, il FW-100BZ40J da 100 pollici e il FW-32BZ30J da 32 pollici.

I nuovi modelli, si notano da subito per design che li distingue dalla masse, e sono ottimizzati per l’uso in spazi ristretti, ma anche di grandi dimensioni. Secondo Sony i nuovi display sono particolarmente adatti per essere utilizzati negli istituti di educazione secondaria, negli alberghi e nel retail. Oltre al design debuttano anche nuove funzionalità, tra cui la modalità Pro per le impostazioni personalizzate, il controllo IP e il mirroring, tutte pensate per renderli adatti alle più svariate esigenze di business.

Display professionali Bravia 4K HDR, eleganza e tecnologia al servizio del business

I due display integrano lo stesso processore d’immagine di alta qualità dei televisori BRAVIA di Sony, che assicurano una qualità delle immagini superiore in risoluzione 4K. Il modello FW-100BZ40J vanta il nuovo XR Processor. che utilizza l’intelligenza cognitiva,  ovvero è capace di analizzare contemporaneamente e in modo incrociato una serie di elementi dell’immagine, esattamente come fa il nostro cervello. Il modello raggiunge, un’elevata luminosità di 600 nit (tipica)/940 nit (picco) grazie alla retroilluminazione Full Array Local Dimming, ideale per il signage. Il modello FW-32BZ30J è, al contrario dotato dell’X1 Processor.

display professionali Bravia 4K HDR
.

Il SoC presente in abbinamento al sistema operativo Android consentono l’utilizzo di varie applicazioni. Importante ricordare che i display BRAVIA professionali dispongono di una piattaforma B2B unificata che fa sì che clienti e system integrator possano installare i display con la stessa interfaccia utente. Come ogni display per il mondo business che si rispetti, anche i due nuovi modelli Sony supportano gli access point Wi-Fi da 5 GHz e offrono un SoftAP integrato per la connessione wireless diretta dei vari dispositivi al display.

“Sulla scorta dell’uso sempre più frequente di display per esperienze visive e comunicazioni fondamentali, la line-up dinamica di BRAVIA si è arricchita di due nuovi formati per soddisfare le esigenze relative a piccole e grandi dimensioni”, ha dichiarato Thomas Issa, Corporate Solutions Marketing Manager, Sony Professional Solutions Europe. “I due nuovi display uniscono immagini impareggiabili, la nuova potente piattaforma SoC per un’esperienza utente migliorata, modalità di impostazione personalizzate e un nuovo design ottimizzato per i professionisti”. 

display professionali Bravia 4K HDRCome detto in precedenza tra le varie funzioni spicca la modalità Pro che permette di regolare le impostazioni del display in base a comportamenti specifici a seconda dell’applicazione, ad esempio corporate, education, alberghi e retail. La funzionalità di controllo tramite IP consente una facile installazione grazie al supporto di partner chiave, tra cui Crestron, Extron e AMX. Sony si vanta che i sui display BRAVIA sono gli unici modelli professionali dotati di funzionalità di mirroring integrate sia attraverso Chromecast built-in sia Apple AirPlay 2,

La disponibilità del FW-100BZ40J da 100 pollici e del FW-32BZ30J da 32 pollici è prevista per l’estate.

Autore

  • Danilo Loda

    100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button