AziendeHardwareTCL e Mobile

LG chiude ufficialmente la divisione smartphone

Da questa estate fine alla produzione di cellulari

Dopo diverse settimane di indiscrezioni sempre più intense, la notizia è ora ufficiale: LG chiude definitivamente la sua divisione smartphone quest’estate. Lo conferma l’azienda in un comunicato, in cui fissa una data di chiusura più precisa: la fine del prossimo luglio. Con questo passaggio l’azienda come si legge nel comunicato “potrà concentrare le proprie risorse su aree di crescita come componenti per veicoli elettrici, dispositivi connessi, smart home, robotica, intelligenza artificiale e soluzioni B2B, oltre a piattaforme e servizi”.

I modelli di cellulare che ha lanciato finora continueranno ad essere venduti e LG ha già confermato che continuerà a supportare i modelli sul mercato “per un periodo di tempo che varierà da regione a regione”. Non è ancora noto se questa decisione porterà a licenziamenti, anche se “i dettagli relativi all’occupazione saranno finalizzati a livello locale”. Per ora, l’azienda pensa a trasferirli in altre business unit. Come abbiamo accennato, la chiusura totale della divisione avverrà a luglio, ma poiché sarà progressiva, quella che colpirà varie aree legate alla produzione è già iniziata.

Dato questo annuncio, è presumibile che i gli smartphone LG in procinto di essere lanciati, come il suo modello rolling, avranno difficoltà a raggiungere il mercato. Questo particolare smartphone di cui molto si è parlato, il cui prototipo l’azienda aveva già mostrato in diverse occasioni, l’ultima al CES, doveva essere messo in vendita verso la fine di quest’anno.

La divisione smartphone LG chiude dopo anni di sofferenza

Questa decisione arriva dopo che il business degli smartphone di LG ha subito perdite più che notevoli negli ultimi cinque anni. Questo declino dell’azienda, che ai suoi tempi veniva considerata la grande rivale di Samsung, ha portato i suoi modelli di fascia alta ad avere sempre più difficoltà a trovare spazio nel mercato. Lo stesso è accaduto con i suoi modelli di fascia media e bassa, soprattutto a causa della maggiore concorrenza dei produttori cinesi.

LG chiude smartphone

LG da tempo stava valutando da tempo cosa fare con questa divisione, che inizialmente sperava di poter rendere redditizia per tutto l’anno 2021. Inizialmente, quando ha visto che ottenerlo era molto difficile, ha pensato di venderla. Ha anche iniziato a negoziare con diverse società, come la vietnamita Vingroup , ma alla fine non ha raggiunto un accordo per sbarazzarsi dei suoi cellulari e ha dovuto prendere la decisione più drastica.

Le prime voci sull’uscita di LG da questo mercato sono iniziate all’inizio di quest’anno, quindi la sua decisione di abbandonare la produzione e la vendita di smartphone è stata rapida. LG, con il comunicato ufficiale, si unisce così a diversi produttori che hanno già smesso di produrre telefoni cellulari, come Nokia, che ha lasciato il mercato alcuni anni fa, sebbene il suo marchio continui in diversi modelli di terminali prodotti da HMD.

Offerta
LG K41S Smartphone Dual SIM con 5 Fotocamere, Sensore Macro, Display 6.5'' HD+, Batteria 4000mAh, Audio DTS:X, Octa-Core 2.0GHz, Memoria 32GB, 3GB RAM, cover trasparente inclusa, Black [Italia]
  • 5 fotocamere con intelligenza artificiale
  • Obiettivo ultra-grandangolare
  • Obiettivo macro per scatti da 4cm
  • Display fullvision da 6.5'' hd+
  • Batteria da 4000mah

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button