HardwareNewsSmart Office

Lenovo presenta ThinkSmart Manager 2.0

La nuova versione potenziata migliora la gestione dispositivi e l'esperienza nella Conference Room

Lenovo annuncia una nuova versione della sua soluzione per la conference room: ThinkSmart Manager 2.0. Annunciata l’anno scorso a dicembre, la soluzione oggi migliorare con nuove funzionalità per la produttività. E che aiuta gli amministratori IT a gestire l’esperienza di lavoro ibrido.

Lenovo annuncia ThinkSmart Manager 2.0

Pensato per rendere migliore la comunicazione in ufficio, la nuova soluzione di Lenovo permette di seguire l’evoluzione degli spazi lavorativi. Infatti gli amministratori possono installare la piattaforma su tutti i dispositivi aziendali e gestirli da un’unica postazione. Possono persino effettuare riavvii e aggiornamenti in massa, rendendo più semplice la gestione del luogo di lavoro. I problemi possono essere affrontati proattivamente e le soluzioni essere applicate su tutto le macchine utilizzate in ufficio.

Con la possibilità di supportare l’uso di dispositivi quali ThinkSmart Hub 500, Hub, Cam, Bar, ThinkSmart Edition Tiny e le periferiche Logitech™ supportate, senza bisogno di interventi fisici nella stragrande maggioranza dei casi.

Nuove funzionalità e prezzi

Le funzioni di questo nuovo aggiornamento comprendono:

  • Dashboard a stato singolo di analisi per Microsoft Teams Rooms
  • App mobile per iOS™ o Android™ che permette agli amministratori IT di accedere a ThinkSmart Manager dal proprio smartphone. Da lì possono controllare lo stato del dispositivo e ricevere notifiche push
  • Potete a colpo d’occhio valutare la funzionalità del dispositivo (ok/errore) e del suo stato (online/offline/in riunione)
  • Gli utenti possono creare e inviare notifiche del team all’interno di ThinkSmart Manager
  • Registrazione in blocco, attraverso il caricamento di un file CSV, di tutti i dispositivi al momento della ricezione. Un grande aiuto per l’istallazione in luoghi di lavoro molto grandi e con tanti dispositivi

Inoltre ci sono nuove funzionalità Premium:

  • Dashboard riepilogativa con grafici a torta che indicano funzionalità, stato, tipo di sala, conteggio persone, utilizzo della sala, dispositivi in riunione ed esportazione dei dati
  • Riavvii in blocco per specifici dispositivi, posizioni o gruppi di lavoro. Potete inoltre impostare più criteri per posizione
  • Abilitazione e disabilitazione di regole personalizzate
  • Potete creare e inviare e-mail per informare i componenti del team attraverso un dispositivo o una periferica specifici
  • Avviso quando si stacca una periferica
  • Pannello di controllo unico fra ThinkSmart Manager 2.0 e Logitech Sync. Inoltre c’è la compatibilità con i prodotti TAP, Meet-up, Rally e Swytch
  • Nuova gestione delle licenze d’uso del dispositivo fin dall’acquisto. Potete visualizzare le licenze create nell’organizzazione e applicarle ai dispositivi

Lenovo ThinkSmart Manager 2.0 è già in Italia, la versione Premium ha un costo annuale di 111 euro per un singolo accesso. Trovate maggiori informazioni qui.

Bestseller No. 1
Notebook Lenovo Ideapad Silver Pc portatile cpu Amd A4 3020 Display 15.6” Ram 8Gb Ddr4 SSd M.2 256 Gb NVMe,Hdmi,Wi fi,Bluetooth,Windows 10 Professional
  • Notebook Lenovo SSD colore Silver modello Ideapad slim con processore Amd 3020e, processore di ultima generazione
  • Cpu Amd A4 3020e FINO A 2,6 GHz. con scheda grafica NUOVA Radeon R3 ( 2 core) Memoria 8 GB di SDRAM SSD M.2 PCi DA 256GB
  • installazione di tutti i driver di sistema,e gli aggiornamenti con Windows 10 Pro
  • Ogni singolo prodotto viene scrupolosamente testato dai ostri tecnici e preconfigurato per garantire un alto standard di qualità. GARANZIA ITALIANA. 2 anni
  • web cam a colori , 3 USB , 1 HDMI 1.4b, 1 bluetooth , wi-fi , 1 combo cuffie/microfono, 1 alimentatore CA, Slot di espansione, 1 lettore di schede digitali multiformato, Supporta SD, SDHC la durata della batteria va da un minimo di 2 ore ad un massimo di 4.5 ore in base al setup che viene impostato ed all'utilizzo del notebook

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button