NewsSoftware

Infinidat diventa la scelta di storage enterprise di CSP, MSP e MHP

L'azienda amplia il suo giro d'affari del 31%

Un ampliamento del giro d’affari del 31%: Infinidat diventa sempre più la scelta di storage enterprise per Cloud Service Provider (CSP), Managed Service Provider (MSP) e Managed Hosting Provider (MHP). Il mix di prestazioni in ambienti operativi reali, l’elevata disponibilità, la sicurezza e l’affidabilità, presi insieme alla convenienza e alla scalabilità, convincono sempre più aziende.

Infinidat, lo storage enterprise scelto da sempre più CPS, MSP e MHP

L’architettura di storage software-defined, base di tutte le piattaforme Infidati, risulta una scelta sempre più apprezzata per lo storage primario e secondario di moltissimi provider cloud. Inoltre, crescono i riconoscimenti: InfiniBox SSA II diventa la “Implementazione hyperscaler più innovativa” al Flash Memory Summit 2022, risultando vincente per latenza senza precedenti ma anche perché offre disponibilità al 100%, il TCO più basso del settore.

Eric Herzog, CMO di Infinidat, spiega: “Infinidat è diventato uno dei fornitori di soluzioni storage preferiti dai cloud service provider, dai managed hosting provider e dai managed service provider a livello globale. Le nostre soluzioni di storage enterprise offrono a questi fornitori vantaggi competitivi senza eguali, modelli di consumo flessibili, resilienza cyber storage integrata, SLA garantiti e un vantaggio finanziario per poter competere con i più grandi player del mondo. Quando un fornitore comprende veramente cosa può fare Infinidat per migliorare la competitività grazie alle proprie pluripremiate piattaforme di storage – InfiniBox®, InfiniBox SSA II e InfiniGuard® – il gioco è fatto. La nostra crescita in questo segmento di mercato è alle stelle”.

Infinidat Logo

Nell’ultimo anno, sempre più CPS, MSP e MHP hanno potuto risparmiare fino al 75% di costo totale di proprietà (TCO) e migliorare il ritorno di investimenti (ROI) dello storage di più del 50%. Il tutto, migliorando le prestazioni delle applicazioni fino al 70%.

Soluzioni intelligenti

I CSP, MSP, MHP e hyperscaler che forniscono Storage-as-a-Service (STaaS) hanno bisogno di grande resilienza informatica e accesso ininiterrotto. Per questo Infinidat sfrutta l’automazione autonoma InfiniOps e la semplicità operativa di InfiniVerse AI, per offrire prestazioni incomporabili in ogni ambiente.

Inoltre, ha un portafoglio completo di soluzioni di storage su tutte le piattaforme: InfiniBox, InfiniBox SSA II e InfiniGuard, inclusa la soluzione di cyber storage resilience InfiniSafe. Trovate maggiori informazioni sul blog post dedicato. Qui il sito ufficiale.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📣 Red Hat Summit 2024: ecco tutti gli annunci e le novità
📰 Le ultime novità tecnologie al Google I/O 2024: fusione tra AI e app di Google
🦺 Cloud? Sì, ma non senza intoppi: i dati di Cloud Security Report 2024
📀 Synology Active Backup: 20 milioni di account al sicuro
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button