NewsServizi

Infinidat porta funzionalità AIOps nella sua proposta storage as-a-service

L'azienda ha aggiunto alla sua offerta anche avanzate funzionalità deep learning

Infinidat, fornitore di soluzioni di storage aziendale, ha annunciato una svolta nella sua strategia basata sul modello di storage come servizio (storage as-a-service, o STaaS) incorporando nuove funzionalità AIOps, nei suoi array di storage. Queste caratteristiche, combinate con modelli di consumo flessibili su scala petabyte e la tecnologia Neural Cache (la tecnologia Infinidat di deep learning) danno un notevole impulso alla offerta della società, aiutando le aziende a semplificare il proprio business e le operazioni IT.

La base tecnologica di Infinidat consente la creazione di soluzioni di protezione e gestione dei dati su scala petabyte con le prestazioni più elevate e il TCO più basso del settore. Per fornire questi vantaggi, una parte essenziale è l’approccio multidimensionale di Infinidat, che include la combinazione di AI-in-the-box (cache neurale integrata all’interno del sistema) e AI-outside-the-box (tramite la piattaforma InfiniVerse) che comprende l’intera offerta della piattaforma Infinidat), insieme all’ampio ecosistema di alleanze tecnologiche dell’azienda.

Infinidat offre l’AIOps per semplificare le operazioni IT

Infinidat, facendo leva sulla propria consolidata architettura di storage software-defined che include l’uso di AIOps, è in grado di centralizzare l’infrastruttura e i servizi dati con un pannello di controllo primario. Infinidat aiuta i clienti enterprise ad utilizzare AIOps per le esigenze operative IT, fornendo funzionalità per la gestione della capacità, l’ottimizzazione dei costi, la gestione dei carichi di lavoro e strumenti di analisi predittiva basati sull’intelligenza artificiale.

Infinidat Channel Accreditation Program

Infinidat spiega anche che la sua tecnologia Neural Cache fornisce alle piattaforme InfiniBox e InfiniGuard capacità di Deep Learning. La tecnologia di intelligenza artificiale (AI) nei sistemi InfiniBox e conforme alla specifiche SLA, offre capacità predittive e combinazioni ottimali dei media sottostanti. Recentemente, Infinidat ha ampliato la sua piattaforma di soluzioni con InfiniBox SSA , un array Basato al 100% su tecnologia allo stato solido che, affermano, aumenta ulteriormente i vantaggi della piattaforma in termini di prestazioni e disponibilità per le applicazioni più esigenti.

L’ampia gamma di soluzioni AIOps end-to-end offerte, ha permesso a Infinidat di differenziarsi nel mercato aziendale, consentendo operazioni centralizzate, migliorando la gestione dei costi e garantendo uno storage-as-a-service scalabile e multi-petabyte“, afferma Phil Bullinger, CEO di Infinidat.Stiamo spianando la strada a una radicale semplificazione delle operazioni IT su larga scala. Allo stesso tempo, aiutiamo i nostri clienti a soddisfare gli accordi sul livello di servizio offerto con disponibilità garantita al 100% e prestazioni mission-critical. Infinidat è allineata con le esigenze AIOps delle aziende e, grazie alle innovative soluzioni proposte, continua ad accrescere il valore che offre ai propri clienti”.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button