Hardware

Hisense a ISE 2023: il LED è il vero trend del momento

BARCELLONA – “Noi vogliamo andare sul LED perché sicuramente inizia ad essere maturo per tante situazioni”, ci racconta Andrea Gambirasio, B2B Country Manager di Hisense Italia, poco prima di indicarci il nuovo All-In-One LED HAIO 136″.
Avete l’impressione di esservi persi qualcosa?
Facciamo un passo indietro.

Megasconti MediaWorld

Siamo a ISE 2023, la fiera audio/video più famosa d’Europa, ospitata dalla città catalana per la seconda volta di fila e presa d’assalto da aziende, professionisti ed esperti del settore.
Se state cercando un nuovo sistema di videoconferenza, un impianto audio innovativo, una marea di display per ogni occasione, questo è il posto per voi.

Hisense a ISE 2023

Hisense a ISE con All-In-One LED HAIO 136
L’All-In-One LED HAIO 136″ di Hisense

Hisense lo sa e quindi la ritroviamo con piacere nella Hall 2 dell’enorme polo fieristico di Barcellona. Ad aspettarci c’è ancora una volta Andrea Gambirasio, che ormai da un anno guida la divisione B2B della filiale italiana con l’obiettivo di offrire soluzioni innovativa ad una marea di settori, dal retail all’education, dal corporate all’healthcare.
Andrea non perde tempo e ci mostra con orgoglio l’All-In-One LED HAIO 136”: “Certificato HDR, 3 ore e mezza di montaggio e allineamento, scheda di ingresso vera, quindi non un controller ma un sistema che mi permette di entrare con dei segnali. In più lo possiamo offrire con un trattamento superficiale che si chiama BOB che è una sorta di resinatura che mi da una resistenza meccanica molto molto importante perché il LED, soprattutto su passi molto piccoli, ha una fragilità enorme. Se io insisto con l’unghia o lo urto con il manico della scopa della signora delle pulizie, strappo la riga di LED e ho buttato via un sacco di soldi. Il trattamento BOB mi da anche una protezione IP ma soprattutto una maggior resistenza meccanica.

L’l’All-In-One LED HAIO 136″ è inoltre il LED meno profondo sul mercato: meno di 3 cm. In più non ci sono moduli esterni e controller, e il cavo di alimentazione può essere facilmente nascosto.
Il montaggio? Come anticipato da Gambirasio è molto rapido, con staffa a muro o con un carrello dall’estetica minimale, a secondo delle esigenze.

L’arrivo è previsto in Italia per il mese di marzo, dopodiché toccherà al team di Hisense racconterà alle aziende le potenzialità di questa soluzione.

Andrea Gambirasio, B2B Country Manager di Hisense Italia
Andrea Gambirasio, B2B Country Manager di Hisense Italia

Naturalmente l’All-In-One non è l’unica novità di Hisense a ISE 2023. A spiccare troviamo anche i nuovi display della serie High Brightness Window Facing: “C’è tutta una linea nuova di prodotto. Non solo il 2500 nits ma anche 3500 e 4500. Luminosità importantissime per l’uso da vetrina“, spiega Andrea Gambirasio.
La nuova serie è disponibile in 3 dimensioni – 65″, 75″ e 86″ – con risoluzione 4K Ultra HD e la nuova tecnologia Optical Bonding, per eliminare i riflessi dati dalla luce ambientale intensa, garantendo la visibilità del display in qualsiasi condizione.

Non mancano poi le soluzioni dedicate all’ambito Signage e Corporate, con specifiche di funzionamento aggiornate per il supporto al funzionamento 18/7 e confermate per le serie di prodotti 24/7, e le board interattive, particolarmente apprezzate in ambito educational.

Gambirasio ci anticipa anche l’arrivo sul mercato di un prodotto inusuale: “Entriamo in produzione a maggio con una macchina che possiamo definire un grosso Chromebook con Android 13 a bordo, una macchina certificata da Google.”
Il B2B Country Manager di Hisense Italia però non ci svela altro. Per vederlo all’opera dovremmo quindi aspettare Didacta 2023 o l’arrivo sul mercato, previsto per l’autunno calcolando che la produzione inizierà ufficialmente a maggio.

Offerta
Hisense 50" QLED 4K 50A78GQ, Quantum Dot, Smart TV VIDAA, HDR Dolby Vision, Audio Dolby Atmos, Controlli vocali Alexa, Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, Nero
  • 50" QLED 4K Smart, risoluzione 3840 x 2160 con pannello Quantum Dot
  • Design Slim, con meno cornici e più immagini; stand Centrale
  • Smart VIDAA 5 con controlli vocali Alexa e Google Assistant, Wi-Fi integrato e telecomando con accesso diretto a 7 contenuti tra cui Prime Video, Netflix e RaiPlay
  • Audio 20W Dolby Atmos con supporto Bluetooth
  • Sintonizzatore Digitale Terrestre T2 & Satellitare S2 HEVC 10 compatibile con gli switch off previsti nel 2021/2022, certificato lativù 4K HDMI 2.1 4K Funzioni gaming; aLLM, VRR 4K 48-60Hz, Audio: eARC

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📣 Red Hat Summit 2024: ecco tutti gli annunci e le novità
📰 Le ultime novità tecnologie al Google I/O 2024: fusione tra AI e app di Google
🦺 Cloud? Sì, ma non senza intoppi: i dati di Cloud Security Report 2024
📀 Synology Active Backup: 20 milioni di account al sicuro
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button