GestioneSicurezza

Cybersecurity anche in vacanza: i consigli di Cyber Guru

Quando partiamo per le vacanze, ci preoccupiamo di chiudere bene porte e finestre, attivare l’allarme e affidare la nostra casa ad un vicino di fiducia. Ma siamo altrettanto attenti ai nostri dispositivi personali e professionali che portiamo sempre con noi? Spesso la nostra familiarità con la tecnologia ci rende troppo disinvolti e ci fa dimenticare i pericoli che si nascondono dietro gli schermi. Abbiamo quindi chiesto a, Cyber Guru, società italiana specializzata nella cybersecurity, di darci alcuni consigli su come comportarci quando siamo in vacanza.

3 semplici consigli per la cybersecurity in vacanza

Il primo suggerimento è di separare la vita privata dal lavoro. Se abbiamo uno smartphone aziendale, dovremmo usarlo solo per emergenze lavorative e non per chiamate personali o navigazione in internet. E soprattutto, non dovremmo mai prestarlo ai bambini in vacanza, che potrebbero scaricare applicazioni o giochi di dubbia provenienza (e potenzialmente dannosi).

Proteggiti con Bitdefender, Leader mondiale in Cybersecurity

Il secondo consiglio è di fare attenzione nei luoghi pubblici. Se abbiamo bisogno di ricaricare i nostri device, evitiamo di usare le colonnine pubbliche e gratuite, perché potrebbero esporci al juice jacking, un tipo di cyber attacco che sfrutta la porta USB per rubare dati o installare malware. Meglio portare con sé un caricabatterie portatile. Se dobbiamo accendere il PC e rispondere ad una richiesta di lavoro, proteggiamo il nostro hotspot con password forti e sicure, magari usando un generatore di password e un password manager. E soprattutto, evitiamo di collegarci a reti Wi-fi pubbliche, perché anche queste possono essere infette da software malevoli.

Il terzo consiglio è di stare attenti ai QR code, oramai sempre più diffusi sui menù dei ristoranti o sui volantini. Alcuni di questi possono nascondere il QR phishing, una truffa che mira a sottrarre dati sensibili, come le credenziali bancarie, facendoci accedere a siti falsi. Prima di scansionare un QR code, verifichiamo la sua fonte e la sua affidabilità.

“Le vacanze ci inducono a essere più rilassati, a fare amicizia facilmente e a scambiare qualche parola in più con i vicini di lettino, ma non bisogna smettere di essere vigili”, spiega Maurizio Zacchi Cyber Academy Director di Cyber Guru “Proprio in questo periodo i criminali, consapevoli del mood disteso e della nostra voglia di riposarci e divertirci, saranno più propensi a sfruttare la disattenzione per mettere a segno le loro truffe”.

Offerta
INIU Power Bank, 10000mAh Ultra Sottile & Leggero Ricarica Rapida Powerbank, Caricatore Portatile Porta per iPhone 15 14 13 12 Pro Max Mini Plus Samsung Huawei iPad Pro etc
  • ✅【Da INIU-il SAFE Fast Charge Pro】Sperimentate la ricarica più sicura con oltre 38 milioni di utenti in tutto il mondo. INIU utilizza solo materiali di altissima qualità, per cui è in grado di fornire una garanzia di 3 anni, leader del settore.
  • ✅【Il più sottile 10000mAh del mercato】Il corpo più sottile da 0,5 pollici rompe il limite dei power bank da 10.000mAh. Alleggerisce le tasche degli amanti dei viaggi, ma è potente per un intero weekend di vacanza.
  • ✅【Solo il 5% ha una porta USB-C IN&OUT】INIU è l'unico 5% dei power bank ad avere una porta USB-C IN&OUT. A differenza di altri che si ricaricano solo tramite la porta USB-C, INIU è in grado di ricaricare tutti i dispositivi con i cavi USB-C direttamente.
  • ✅【3A Ricarica ad alta velocità】 La ricarica rapida di INIU alimenta l'iPhone fino al 78% in un'ora. L'AutoFit di INIU identifica e soddisfa la velocità ideale del dispositivo, caricando il doppio rispetto ai caricatori da 2,1A.
  • ✅【15-Layer SAFE Charging】 L'esclusivo sistema SmartProtect a 15 livelli di INIU evita qualsiasi carica anomala all'inizio. Allontana il rischio di surriscaldamento e di danni alla batteria dai vostri dispositivi.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

🎙 Intervista a Giampiero Savorelli Managing Director di HP Italy per A ruota libera
 
👨‍💻Uno sguardo in anteprima a CyberArk Secure Browser
 
👀AI ibrida e aperta la visione di Red Hat
 
🎤La doppia faccia dell'intelligenza artificiale -  Intervista a Umberto Pirovano di Palo Alto Networks
 🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button