News

Conversational messaging: cos’è e come funziona?

Un nuovo modo per comunicare in modo diretto con clienti e consumatori

Il modo in cui le aziende interagiscono con il loro pubblico e i potenziali clienti è fondamentale per aumentare la generazione di lead e aumentare la crescita delle vendite. Nell’era dell’interconnessione, le persone possono accedere a e-mail di marketing e siti Web aziendali da qualsiasi luogo. Cos’ il conversational messaging diventa uno strumento essenziale per consentire ai consumatori di comunicare con le aziende in qualsiasi ovunque, in ogni momento. Cominciando così il loro percorso verso l’acquisto e la fidelizzazione.

Social media e conversational messaging

I social media sono molto utili per chi vuole vendere e fare crescere i propri affari online. Infatti, essi offrono alle aziende l’opportunità di interagire con il proprio pubblico, mostrare prodotti e servizi, attirare clienti in negozio o dare l’occasione di fare acquisti direttamente con pochi click. Importantissime sono le tramite app di messaggistica, esse sono il ponte tra consumatore e azienda. Sono il lato umano dei venditori, attraverso lassistenza clienti e le consulenze riescono ad entrare in empatia con i potenziali acquirenti. Ma non solo.

I clienti si aspettano che la comunicazione tra azienda e consumer aiuta anche a ricevere feedback e instaurare un rapporto unico e distintivo. Un legame speciale che fidelizzi poi i clienti, coinvolgendoli e ascoltandoli.

Che cos’è quindi il conversational messaging?

In sostanza il conversational messasing è una conversazione individuale tra un’azienda e un cliente che si verifica su qualsiasi piattaforma di messaggistica. A differenza della chat dal vivo, in cui i clienti attendono la risposta di un operatore, e la cronologia delle discussioni non viene salvata, i messaggi di conversazione sono più simili a mandare messaggi di testo a un amico.

Questo è uno strumento importante poiché fornisce una comunicazione istantanea e personale, senza perdere il filo e dando un tocco più personale alla conversazione. C’è meno rigidità, i messaggi sono brevi, personali e genuini. Si tratta di un servizio che fornisce ai consumatori una connessione costante con l’azienda, real time. Un modo per sentirsi più vicini ai venditori e maggiormente coinvolti nei processi “dietro le quinte”.

Uno strumento multicanale

Il conversational messaging è più efficace se implementata su più canali. Queste conversazioni, infatti, devono poter avvenire sulla piattaforma che i clienti preferiscono. Per questo motivi i servizi che offrono questa opzione combinano la messaggistica a app o siti web. Così possono consentire alle persone di iniziare una conversazione senza lasciare la piattaforma di navigazione.

Comunicazione efficiente ed immediata

Siamo tutti abituati ad avere tutto a portata di click, subito a disposizione. Così i consumatori vogliono evitare lunghi tempi di attesa e ottenere risposte immediate ai loro dubbi. Però non voglio parlare con un bot o un robot, vogliono anche comunicare con una persona reale. Per questo risulta utilissimo il conversational messaging. Si tratta di un canale comodo, accessibile mentre si è in attesa alle poste o sui mezzi e sfrutta piattaforme già familiari agli utenti.

Il cliente al centro

Il conversational messaging offre ai consumer un’esperienza personale ed unica. Oltre a raggiungere il cliente alle sue condizioni, le app che sfruttano questo sistema possono essere collegate a software di analisi che acquisiscono e archiviano informazioni sul pubblico. Dalla cronologia degli acquisti ai dettagli del cliente, le app conversazionali consentono di fornire messaggi altamente personalizzati per ciascuno. Questo pone al centro dell’operazione il cliente, il suo bisogno e la sua soddisfazione.

Un esempio brillante di conversational messaging

Esendex, leader nelle soluzioni per la comunicazione mobile a livello internazionale, ha recentemente presentato WhatsApp Business Platform. Cavalcando il crescente trend del conversational messaging, Esendex ha deciso di creare una la versione di WhatsApp Business per aziende più completa e ricca di funzionalità del servizio di messaggistica, che consente di creare e gestire conversazioni più efficienti e interattive con i clienti nei più diversi ambiti e settori. Così sarà possibile offrire alle aziende nuove opportunità per interagire con i clienti e rispondere alle loro domande prima, durante e dopo l’esperienza d’acquisto, nonché dare visibilità a determinati prodotti o servizi in modo diretto.

La comunicazione tra venditore e cliente sembra essere il futuro degli affari. I consumer vogliono sentirsi coinvolti e desiderano interagire con le aziende. La messaggistica conversazionale potrebbe essere il futuro del costumer service.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button