ConcorsiStartup

Business Plan Competition: aperta la candidatura per i migliori progetti imprenditoriali

Un'iniziativa perfetta per dare sostegno ai giovani imprenditori

C’è tempo fino al 27 luglio per candidarsi alla Business Plan Competition, la seconda fare della Start Cup Piemonte Valle d’Aosta 2022. L’iniziativa giunta alla XVIII edizione e promossa dagli incubatori I3P, 2i3T ed Enne3 sostiene la nascita di startup innovative per diffondere la cultura dell’innovazione a livello locale e promuovere lo sviluppo economico del territorio piemontese e valdostano.

La Business Plan Competition

La Business Plan Competition di Start Cup Piemonte Valle d’Aosta è aperta a tutti gli aspiranti imprenditori maggiorenni, che possono presentare un Business Plan che descriva un progetto imprenditoriale finalizzato alla nascita di una startup innovativa. Le categorie in gara sono: Life Sciences, ICT, Cleantech & Energy, Industrial, Turismo e Industria Culturale e Creativa.

La prima fase della gara

Nel frattempo, si è chiuso con successo il Concorso delle Idee. Ovvero, la prima fase della Startup Piemonte Valle d’Aosta, che individuerà le migliori idee imprenditoriali, da premiare con servizi e attività gratuite di supporto e consulenza erogate dagli Incubatori di impresa. Sono state 173 le proposte e si riferiscono soprattutto al settore ICT, cioè prodotti e/o servizi innovativi nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e dei nuovi media. Ad esempio, e-commerce, social media, mobile, gaming. Seguono poi le idee del settore Turismo e Industria Culturale e Creativa ed infine, Cleantech & Energy, cioè idee orientate al miglioramento della sostenibilità ambientale.

“Siamo soddisfatti dei risultati della Fase I: i numeri ci mostrano un ecosistema in continua evoluzione e un territorio che ha voglia di crescere e migliorare attraverso l’innovazione. Ora aspettiamo con curiosità di valutare le proposte imprenditoriali della Fase II e soprattutto di accompagnarle nella crescita. Ad oggi la Start Cup Piemonte Valle d’Aosta ha sostenuto la nascita di oltre 160 imprese che oggi occupano più di 1300 addetti”, commenta il comitato organizzativo di Start Cup Piemonte Valle d’Aosta.

I premi della Business Plan Competition

I vincitori della Business Plan Competition saranno decretati entro metà novembre e riceveranno premi in denaro e menzioni speciali. La Giuria sarà composta da imprenditori, venture capitalist e business angel. Quest’anno il montepremi complessivo sale a oltre 60.000 euro e sarà erogato in denaro e servizi.

Al primo classificato andrà un premio di 10.000 euro, al secondo di 7.500, al terzo di 5.000. Ai primi sei progetti sarà inoltre riconosciuto il premio di 1.000 euro ciascuno per l’iscrizione al PNI 2022, Premio Nazionale per l’Innovazione, la “coppa dei campioni” tra i progetti di impresa vincitori delle Start Cup regionali che quest’anno si svolgerà a L’Aquila. Non mancheranno i premi speciali promossi da Sponsor interessati a contribuire concretamente allo sviluppo dell’innovazione.

Un’iniziativa interessante per promuovere lo sviluppo territoriale ed economico e aiutare giovani imprenditori a farsi stradi nel mondo delle start up.

Martina Ferri

Sono laureata in filosofia, gattara, vegetariana e vesto sempre di nero. Ora che vi ho elencato i motivi per cui potrei sembrare noiosa, posso dirvi che amo la musica, i libri, la fotografia, la pizza, accamparmi in tenda vicino al main stage di qualche festival! Che dite, ho recuperato?

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button