ComputerHardwareNews

AMD apre un design center in Romania

La città scelta ad ospitare il centro di progettazione è Iasi

AMD vuole rafforzare il suo sviluppo nel campo della progettazione del silicio in Europa aprendo un nuovo centro di design center in Romania, pensato per questo specifico scopo. La città scelta per il nuovo centro di progettazione è Iasi situata nella zona nord-ovest della nazione, a pochi chilometri dal confine con la Moldavia. Oltre al focus sull’hardware, non va dimenticato il software, motivo per cui AMD indica esplicitamente opzioni di espansione successive per il nuovo centro.

“Siamo entusiasti di espandere la nostra presenza in Europa con l’apertura di un nuovo centro di design a Iasi”, ha affermato Steven Hesley, vicepresidente aziendale Silicon Design Engineering presso AMD. “Il nostro team in Romania si concentrerà sugli sviluppi chiave del design per le future architetture core della CPU e sulla tecnologia AMD Infinity Fabric™ che contribuirà ad accelerare le esperienze di elaborazione di prossima generazione”.

AMD, nel design center in Romania le prossime CPU e GPU con tecnologia Infinity Fabric

La creazione di un nuovo AMD Design Center in Europa e nello specifico in Romania, che prevede già piani di espansione futura, evidenzia la crescente presenza ingegneristica dell’azienda e l’impegno a sviluppare talenti ingegneristici nella regione. Il team, si concentrerà sui principali progressi di progettazione per le future architetture CPU core e sulla tecnologia AMD Infinity Fabric che contribuirà ad accelerare l’esperienza di elaborazione di prossima generazione.

“AMD si impegna a fornire ai clienti prodotti ad alte prestazioni con funzionalità di sicurezza avanzate che aiutano a risolvere alcune delle sfide più difficili del mondo”, ha affermato Mario Silveira, vicepresidente aziendale delle vendite EMEA di AMD. “Sono entusiasta di vedere l’Europa contribuire alla visione della nostra azienda di fornire prodotti sostenibili e leader del settore attraverso un team di ingegneri di talento in Romania”.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button