NewsStartup

Velvet Media presenta l’incubatore per startup Next Heroes

Ecco il nuovo Innovation Hub che rivoluziona il modo di avviare business ad alto contenuto innovativo e tecnologico

Next Heroes è l’Innovation Hub che fa da incubatore per le startup ad alto contenuto innovativo. Dopo un anno di questa avventura, Velvet Media annuncia la selezione di una dozzina di start up e un fatturato a fine 2021 stimato a 16 milioni di euro. Il think tank nella cittadella dell’innovazione in Veneto sta contribuendo a lanciare nuovi business nel panorama tecnologico italiano.

Next Heroes, l’incubatore per startup di Velvet Media

In Italia tre startup su quattro falliscono entro il primo anno, dopo un anno ne restano solo una su dodici. Il “Report sull’impatto degli Incubatori/acceleratori in Europa” di Social Innnovation Monitor spiega che quasi mai il problema è il prodotto. Nel 56% dei casi la causa è la gestione errata del marketing, nel 18% mancano le persone con adeguate competenze, il 16% molla per motivi economici. Quello che manca non sono le idee ma una giusta fase di incubazione.

L’hub di Next Heroes fa invece di incubatore a dodici startup che nell’anno passato sono cresciuto, tanto da avere un fatturato previsto nel 2021 di 16 milioni di euro. Come spiega Bassel Bakdounes, founder dell’hub e titolare dell’agenzia che ospita il progetto nel proprio stabile, Velvet Media. “Nell’ultimo anno abbiamo studiato oltre un centinaio di proposte, ne abbiamo scelte solo una dozzina. In tutto, stimiamo che queste realtà nel 2021 possano fatturare circa 16 milioni di euro. Non a caso, alcuni fondi hanno già chiesto di entrare nella proprietà dell’hub, stiamo portando avanti trattative interessanti. È la prova, anche economica, che le idee possono ancora vincere. L’Italia deve uscire dalla crisi economica causata dal Covid e saranno questi business a salvarla”.

I tre fattori che differenziano l’hub veneto

L’incubatore creato nello stabile di Velvet Media ha tre elementi che lo differenziano da altre iniziative meno strutturate:

  • Il Think Tank:  un team di progetto costituito da professionisti con know-how ed expertise diversificati per offrire consulenze trasversali. Dal branding al managing, passando per analisti e speaker che possono dare una “cassetta degli attrezzi” completa per chi vuole lanciare un progetto commerciale.
  • L’ecosistema economico: nascere nell’edificio di Velvet Media aiuta a entrare in contatto con gli altri progetti di marketing e startup launching dell’azienda.
  • La struttura di oltre duemila metri quadri a Castelfranco Veneto (nel Trevigiano). Con open space, sale riunioni ma anche palestra e aree dedicate al networking.

Una struttura pensata per lanciare progetti commerciali e startup, creata dai professionisti di oggi per quelli di domani. Potete scoprire di più sul sito di Velvet Media.

OffertaBestseller No. 1
Apple MacBook Air con Chip Apple M1 (13", 8GB RAM, 256GB SSD) - Grigio siderale (novembre 2020)
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste
  • GPU fino a 8‐core, per una grafica fino a 5 volte più veloce nelle app e nei giochi più complessi
  • Neural Engine 16‐core, per un apprendimento automatico evoluto

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button