NewsSicurezza

Trend Micro: l’Italia è sempre di più nel mirino del cybercrime

Ad aprile c'è stata un'impennato degli attacchi malware

L’Italia torna nel mirino di hacker e affini e diventa uno dei primi tre Paesi al mondo ad essere maggiormente presa di mira dai malware, almeno secondo i dati rilasciati dall’ultimo report di Trend Micro. E c’è da fidarsi in quanto sono frutto delle analisi della Smart Protection Network, la rete di intelligence globale dell’azienda. Per farsi un’idea dalla validità di questi dati basta pensare che la Smart Protection Network è costituita da oltre 250 milioni di sensori e blocca una media di 65 miliardi di minacce all’anno.

Trend Micro, l’Italia nel 2021 è sempre nei primi cinque posti per attacchi malware

In pratica, il 2021 si sta rivelando un anno nero per l’Italia: il Bel Paese si conferma nelle prime posizioni della classifica mondiale dei Paesi maggiormente presi di mira dai malware. A gennaio era il quinto Paese più colpito, a febbraio e marzo il quarto, mentre ad aprile sale sul podio di questa non meritevole classifica come terza nazione maggiormente presa di mira dai pirati informatici e dai loro malware.

trend micro Italia malware

I malware che hanno colpito l’Italia ad aprile sono stati qualcosa come 4.908.522, ovvero oltre 163 mila al giorno. Ma c’è anche chi sta peggio dell’Italia: la top five dei Paesi più attaccati è guidata da Stati Uniti (31.056.221) e Giappone (30.363.541). Dopo l’Italia in terza posizione, seguono India (4.411.584) e Australia (4.387.315).

La famiglia di malware più rilevata ad aprile in Italia, in generale e a livello business, è stata quella di DOWNAD, Gli utenti privati sono stati colpiti maggiormente da COINMINER, famiglia di malware specializzata nel nascondersi all’interno del sistema per sfruttare le risorse computazionali e produrre criptovaluta.  

Ad aprile 2021 la Smart Protection Network di Trend Micro ha gestito 435 miliardi di query e fermato 7,3 miliardi di minacce, di cui circa l’80% arrivava via e-mail.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button