AziendeNews

Talent Garden annuncia EduTech Challenges

Appuntamento al campus romano di Via Ostiense oppure online

Talent Garden annuncia gli EduTech Challenges, un progetto di due giornate cui potete partecipare in presenza dal 22 e al 23 novembre al Campus di Roma (Via Ostiense, 92) oppure online. Obiettivo discutere di formazione e competenze digitali, per preparare al lavoro il capitale umano del Paese.

Talent Garden annuncia EduTech Challenges

Il progetto nasce la scorsa primavera durante la Conference on the Future of Europe, promossa dal Parlamento, dalla Commissione e Consiglio europei. E vuole mettere al centro la formazione dei talenti affinché possano trovare le competenze digitali, divenute ormai imprescindibili.

L’evento, che potete seguire a questo indirizzo in streaming, vede la partecipazione di rappresentanti dell’instruzione come Marya Gabriel, Commissario Europeo per l’Istruzione, la Cultura, Il Multilinguismo e la Gioventù. Ma anche Ganesh Yoganathan, CIO Modul University, John King, Higher Education & Sales Director VictoryXR e Vincenzo di Nicola, Responsible for Technological Innovation and digital transformation, INPS.

talent-garden-campus-detail-rome-03 edutech challenges-min

Lorenzo Maternini, VicePresidente e CoFounder di Talent Garden, spiega: “In un momento di grandi cambiamenti e una possibile crisi alle porte, investire in educazione è l’unico investimento per costruire il futuro del nostro paese “non è solo una sfida del governo ma anche delle grandi aziende del nostro paese, delle startup e di tutti noi. Pensare alla formazione oggi, non solo per i giovanissimi ma soprattutto per i professionisti di tutte le età è l’unico modo per preparare il paese al futuro. Questa due giorni di tavoli di lavoro e con speaker da tutta Europa vuole essere un momento di riflessione importante con i CEO e capi HR sul futuro del paese”.

Tenere il passo del Digital Compass 2030

Il Digital Compass 2030 della Commissione Europea punta al 80% della popolazione formata nel digitale. Mentre le proiezioni dell’EIT Digital (European Institute of Innovation and Technology) proietta il risultato probabile al 64%. Lo studio vede inoltre solo 13,3 milioni di specialisti impiegati, 6,7 milioni in meno dell’obiettivo.

L’evento di Talent Garden vuole quindi discutere di questo tema essenziale e complesso. Potete consultare l’agenza e iscrivervi online qui, mentre qui trovate i biglietti per partecipare in presenza.

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button