Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

Octo Telematics e Ford, lo streaming dati dei veicoli arriva in Europa

In questo modo le assicurazioni potranno determinare i costi in maniera predittiva ed esatta

Octo Telematics annuncia un accordo per l’Europa con Ford Motor Company, che estende la collaborazione per lo streaming dei dati dai veicoli connessi. Dopo aver lavorato insieme dall’anno scorso sul mercato americano, ora questa possibilità arriva anche per Regno Unito, in Italia, in Germania, in Francia e in Spagna. Una risorsa enorme per il settore assicurativo.

Octo Telematics e Ford Motor Company, lo streaming dati dei veicoli connessi arriva in Europa

La partnership fra le due aziende permette di utilizzare i dati di guida per determinare i costi delle assicurazioni in maniera predittiva, previa l’autorizzazione da parte dei clienti. Octo integra così i dati Ford nella propria fonte dati, confermandosi leader sul mercato europeo. Infatti già gestisce il 43,5% delle polizze Usage Based (UBI).

Lavorando con Ford, Octo ha inoltre la possibilità di migliorare le proprie capacità analitiche e fornire un servizio più accurato. Le competenze acquisite con l’aftermarket permettono di fornire una soluzione pronta all’uso. Che fanno in modo che le assicurazioni possano sfruttare al massimo la connettività nativa dei veicoli Ford.

Ma la collaborazione risulta strategica anche in chiave futura. Entro il 2025 ci saranno 24 milioni di polizze UBI in Europa. E le soluzioni embedded/line fit faranno da catalizzatore a questa crescita, rendendo più semplice l’implementazione. Infatti dovrebbero valere il 10% di tutte le polizze e favorire soluzioni Mobility-as-a-Service.

Nicola Veratelli, Amministratore delegato di OCTO, spiega: “Siamo lieti di ampliare oggi anche al mercato europeo la collaborazione con Ford per utilizzare la loro tecnologia dei veicoli connessi al fine di migliorare lo scoring del rischio per le compagnie assicurative e i loro clienti, oltre che per nuove applicazioni di Mobility as a Service per il mercato”.

Mark Harvey, Director Enterprise Connectivity di Ford Europe, aggiunge: “Siamo lieti di espandere all’Europa la partnership con OCTO. La loro tecnologia consentirà ai clienti di beneficiare di polizze assicurative sempre più accurate e convenienti”.

Se volete approfondire studiando la collaborazione americana, trovate informazioni qui.

Bestseller No. 1
CINDRO Porta Cellulare Auto [Clip Gancio Militare] 360 Gradi di Rotazione Supporto Telefono Auto Macchina Reggi Portacellulare Auto per Universale Smartphone
  • [Sistema Ancoraggio Aggiornato] Il materiale del Porta Cellulare da Auto è in metallo resistente, preservando il porta telefono auto dalla rottura accidentale. La superficie esterna è ricoperta da uno spesso strato in silicone che lo protegge dai danni da taglio. Nota: la lunghezza della clip è regolabile semplicemente ruotando la manopola di regolazione presente.
  • [Anti-caduta] Il supporto telefono auto è realizzato con un'innovativa gomma siliconica, che è più resistente di una normale gomma siliconica ed avvolge saldamente il telefono per evitare che scivoli fuori.
  • [Stabilità e durata] Il braccio ed i piedini del portacellulare auto+ universale sono realizzati per resistere ai percorsi più tortuosi e mantenere saldo il cellulare nel supporto.
  • [Regolabile a 360°] Il portatelefono da automobile ha una testa ruotabile di 360. Permette di usare il cellulare sia in posizione orizzontale che verticale in base al proprio piacimento, in modo da poter godere della migliore esperienza di guida.
  • [Ampia Compatibilità] La versione aggiornata del supporto auto smartphone lo rende compatibile con il 99% delle prese d’aria sia verticali che orizzontali. Il supporto cellulare auto CINDRO si aggancia saldamente alle bocchette dell’aria condizionata con un nuovo sistema innovativo. Nota: le prese d’aria rotonde non sono compatibili.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📣 Red Hat Summit 2024: ecco tutti gli annunci e le novità
📰 Le ultime novità tecnologie al Google I/O 2024: fusione tra AI e app di Google
🦺 Cloud? Sì, ma non senza intoppi: i dati di Cloud Security Report 2024
📀 Synology Active Backup: 20 milioni di account al sicuro
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button