AziendeScenario

MECSPE 2023, la fiera che guarda al futuro dell’industria manifatturiera

L’industria manifatturiera è un settore strategico per l’economia e la società italiana, capace di generare valore e innovazione in molti ambiti, dall’automotive all’aerospaziale, dall’alimentare all’energia. Ma quali sono le sfide e le opportunità che attendono le imprese manifatturiere nel prossimo futuro? Quali sono le loro aspettative e i loro progetti di crescita? E quali sono gli strumenti e gli incentivi a loro disposizione per affrontare il mercato in continua evoluzione? A queste domande cerca di rispondere MECSPE, la principale fiera dell’industria manifatturiera organizzata da Senaf con tappa straordinaria a Bari dal 23 al 25 novembre 2023 (presso Nuova Fiera del Levante). 

In vista dell’appuntamento, MECSPE ha intervistato oltre 400 imprenditori del settore, raccogliendo dati interessanti e significativi.

MECSPE 2023: l’attuale contesto

Il primo dato che emerge è la forte propensione alla crescita delle imprese manifatturiere italiane: il 73% degli intervistati ha infatti dichiarato di avere in programma un percorso di sviluppo entro i prossimi due anni. Tra le modalità di crescita più frequenti ci sono l’ampliamento dimensionale (33%), l’ingresso in nuovi settori produttivi (25%) e l’internazionalizzazione (15%). Inoltre, il 26% degli imprenditori ha espresso interesse per le operazioni straordinarie come fusioni e acquisizioni (M&A).

Per realizzare questi obiettivi, le imprese hanno bisogno di risorse economiche, ma anche di competenze e tecnologie. Su questo fronte, gli incentivi statali Industria 4.0 hanno giocato un ruolo importante, anche se non sufficiente. Il 55% delle imprese ha già usufruito di questi incentivi, investendo in media oltre 500mila euro, ma il 47% li ritiene insufficienti ma comunque importanti per l’innovazione, mentre solo il 12% li considera totalmente inadeguati. Tra gli incentivi più richiesti per il 2023 ci sono il credito d’imposta beni strumentali per la trasformazione digitale (47%), il credito d’imposta formazione 4.0 (37%) e gli incentivi per l’innovazione area ricerca e sviluppo (27%).

Ma quali sono i temi chiave su cui puntare per rendere le imprese più competitive e sostenibili? Secondo MECSPE, si tratta di innovazione, sostenibilità e formazione. Questi sono infatti i filoni principali che caratterizzano la fiera, che offre alle imprese una vetrina di soluzioni tecnologiche avanzate e una serie di iniziative ed eventi formativi e informativi.

I prossimi appuntamenti in presenza

Tra gli eventi in programma, spicca “Il nuovo volto dell’industria manifatturiera capace di unire benessere, sostenibilità ambientale ed economicità dell’impresa”, organizzato da MECSPE insieme a MADE – Competence Center Industria 4.0 nell’ambito della Milano Digital Week il 6 ottobre.

L’evento sarà l’occasione per esplorare i temi della sostenibilità e delle nuove tecnologie digitali abilitanti applicate all’industria manifatturiera, che rappresentano le leve essenziali per creare un modello di impresa sempre più 5.0 e in linea con le esigenze dei giovani e dell’ambiente.

“Per supportare il processo di digitalizzazione delle aziende italiane, i competence center istituiti dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, oggi hanno un ruolo importante – afferma Federico Ravasio, Responsabile comunicazione di MADE Competence Center – Le imprese, attraverso MADE 4.0, possono accedere a due importanti strumenti di finanziamento a fondo perduto. Il primo riguarda i servizi standard come corsi di formazione, consulenza su innovazione tecnologica di prodotto e processo, proprietà intellettuale, accesso al credito, etc. Il secondo è un bando per progetti di innovazione di ricerca industriale, studio di fattibilità e sviluppo sperimentale. Gli imprenditori avranno così a disposizione 14 mln di euro di risorse e potranno trovare tutti gli strumenti e le competenze idonee per attuare i propri progetti di transizione digitale sostenibile.” 

Ribadiamo anche l’appuntamento di Bari, che si terrà dal 23 al 25 novembre 2023. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📣 Red Hat Summit 2024: ecco tutti gli annunci e le novità
📰 Le ultime novità tecnologie al Google I/O 2024: fusione tra AI e app di Google
🦺 Cloud? Sì, ma non senza intoppi: i dati di Cloud Security Report 2024
📀 Synology Active Backup: 20 milioni di account al sicuro
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button