NewsSoftware

Lexmark Markvision Enterprise, pronta la versione 4.0

La configurazione universale di tutti i modelli, indipendentemente dal produttore, è tra le novità della soluzione per la gestione delle flotte di stampa

Lexmark annuncia il rilascio dell’ultimo aggiornamento della sua soluzione di gestione della stampanti Lexmark Markvision Enterprise (MVE). Gratuito per i clienti Lexmark, la versione 4.0 (disponibile per il download a questo link) di MVE porta novità pensate per facilitare e ridurre il tempo del personale IT, inclusa la configurazione universale di intere flotte di stampanti e dispositivi multifunzionali in rete, indipendentemente dal produttore.

Lexmark Markvision Enterprise

 

“Le aziende sono alla ricerca di modalità di potenziamento della sicurezza, che riducano al contempo il carico di attività sull’IT. Tenendo conto di queste esigenze, abbiamo aggiornato la nostra soluzione di gestione della flotta aziendale Markvision Enterprise”, afferma Brock Saladin, senior vice president e chief commercial officer di Lexmark. “MVE 4.0 include miglioramenti in termini di usabilità e sicurezza, semplificando la gestione dell’intero parco di stampanti e dispositivi multifunzione di rete. Grazie a un set di strumenti avanzati facili e intuitivi, la configurazione delle impostazioni dei device e l’aggiornamento delle policy di sicurezza non sono mai stati così semplici, il tutto tramite un unico tool”.

Lexmark Markvision Enterprise, la gestione del parco stampanti diventa semplice

Markvision Enterprise 4.0 è un altro componente importante dell’approccio “Secure by Design” di Lexmark. È stato progettato per garantire una protezione ottimale dei dati aziendali per ogni dispositivo connesso alla rete. La nuova funzionalità consente di creare un’unica configurazione universale e applicarla a qualsiasi modello Lexmark o persino a un parco di dispositivi legacy per ridurre i tempi della configurazione iniziale e la manutenzione continua del sistema. Con questa nuova funzionalità, è possibile creare un formato di sicurezza di base e applicarlo a qualsiasi nuovo dispositivo che appare sulla rete, senza doversi preoccupare della marca o del tipo di apparecchiatura.

Con MVE 4.0, le attività IT manuali sono più semplici o addirittura non più necessarie, come l’aggiornamento del firmware, la configurazione delle impostazioni del dispositivo e l’applicazione di certificati di sicurezza. Per le organizzazioni che cercano maggiore visibilità e responsabilità, MVE 4.0 offre anche report mirati sulle statistiche dei dispositivi, mostrando con dati certi l’andamento delle attività dei device aziendali.

Lexmark MB2236adw Stampante Multifunzione Laser 34 ppm 1200 x 1200 DPI A4 Wi-Fi
  • Cartuccia toner b222000 - al prezzo piu' basso di sempre
  • Stampa fronte-retro (2 lati): duplex integrato
  • Velocità di stampa: fino a 34 ppm
  • Volume mensile di pagine raccomandato: 250 - 2500 pagine
  • B222000 toner nero da 1200 pagine

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button