NewsScenarioSoftware

Italgas e SAP Italia migliorano la vita dei lavoratori

Come un'esigenza di pochi può cambiare la vita di molti

Questa particolare collaborazione tra Italgas, azienda leader nella distribuzione di gas in Italia , e SAP Italia è iniziata per migliorare l’esperienza lavorativa di due utenti non vedenti. Grazie alla perseveranza si è riusciti ad elaborare una piattaforma accessibile in grado di consentire a persone non vedenti o ipovedenti di svolgere in modo efficace l’attività lavorativa.

italgas

Imprese accessibili ed intelligenti

Assieme ai concetti di impresa smart o intelligente, troviamo anche esigenze interne particolari che non sempre vengono considerate. In Italia ci sono oltre 1,4 milioni di persone tra non vedenti e ipovedenti; un numero ancor più impressionante se consideriamo che il 70% di loro è privo di occupazione (contro il 10,5 della media nazionale).

La sostenibilità secondo Italgas si articolare sullo sviluppo di alcuni pilastri fondamentali:

  1. sviluppo di una cultura aziendale basata sulla sostenibilità
  2. crescita delle persone
  3. supporto al territorio e alle comunità locali
  4. sviluppo del mercato, cioè aiuto ai partner per la creazione di proprie iniziative di CSR
  5. impatto ambientale

Quando si parla di sviluppo delle persone, Italgas è impegnata a offrire ai propri dipendenti percorsi di carriera uguali per tutti, e in questo ambito rientra il progetto realizzato con SAP che si pone l’obiettivo di rendere i nostri sistemi informatici accessibili a tutti”, ha dichiarato Francesca Vergara, CIO Italgas.

Jaws e l’intelligence enterprise

L’intelligence enterprise sfrutta ora tecnologie esclusive per fornire pari opportunità a tutti i suoi dipendenti, generando valore per clienti, stakeholder e partner. Grazie a progetti come questo, le aziende sono sempre più consapevoli delle ricadute, oltre che sociali, economiche dell’accessibilità software.

Le soluzioni SAP permettono a persone con disabilità di adempiere al meglio alle loro funzioni creando profitto all’interno delle compagnie e fornendo spunti utili per il mercato. Dopo alcune interfacce prova, si è arrivati a Jaws, la piattaforma che permette l’interazione su pc degli utenti ipovedenti e non vedenti. Ma cos’è Jaws?

Jaws è uno screen reader ed è lo standard di settore sia per uso professionale che privato. Permette a utenti ipovedenti e non vedenti l’accesso al PC attraverso una sintesi vocale, migliorando accessibilità e utilizzabilità grazie a un feedback audio, alla possibilità di accedere rapidamente all’informazione e al campo da compilare”, ha evidenziato Andrea Amaglio, Commercial Account di Vision Dept. “Jaws permette alle persone non vedenti di essere più efficaci ed efficienti, ad esempio nella gestione delle mail e nella navigazione web. In futuro ci auguriamo che l’Intelligenza Artificiale diventi un’opportunità ed essere protagonista in questo ambito, l’importante è che vada di pari passo con i protocolli di accessibilità”.

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button