Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

Il Gruppo REMIRA ha acquisito la software house Giuneco

REMIRA si rafforza e si amplia superando la quota 110 dipendenti sul territorio toscano

La software house fiorentina Giuneco è entrata a far parte di REMIRA, gruppo internazionale con 20 sedi presenti in Europa, Regno Unito e Stati Uniti, tra cui l’unica in Italia a Scandicci (FI). REMIRA, che nel 2022 ha generato un fatturato di 50 milioni di euro, è uno dei principali fornitori di soluzioni intelligenti per la supply chain e il commercio omnicanale per aziende del settore retail, logistico e industriale.

Il Gruppo REMIRA punta a creare un nuovo polo della tecnologia in Toscana

REMIRA si è posta come missione quella di guidare il progresso tecnologico dei propri clienti con soluzioni cloud supportate dall’intelligenza artificiale, aumentando così il successo economico. É proprio in questo contesto che opera Giuneco, azienda di consulenza informatica e sviluppo software fondata nel 2006, che ha tra i principali campi di attività le tecnologie cloud, DevOps e Internet of Things. Posizionandosi tra le eccellenze italiane nel settore tech, Giuneco ha un fatturato di 2 milioni e all’attivo oltre 40 clienti, che hanno raggiunto gli obiettivi in materia di trasformazione digitale attraverso programmi di mentoring e consulenza.

Giuneco Remira Logo

Con l’unione di Giuneco, il gruppo REMIRA si rafforza e si amplia superando la quota 110 dipendenti sul territorio toscano. Insieme all’acquisizione in contemporanea di altre aziende del territorio tra cui iambOO e Proelia Sistemi, l’obiettivo del gruppo è quello di creare un nuovo polo della tecnologia in Toscana, garantendo allo stesso tempo opportunità di sviluppo notevoli grazie alla possibilità di effettuare cross selling all’interno del gruppo stesso, sia attraverso le singole aziende che ne fanno parte, sia valorizzando i contatti e i clienti esistenti per ognuna di esse.

Per noi del team Giuneco è una fonte di grande soddisfazione entrare a far parte della famiglia REMIRA; non solo perché si tratta di un gruppo internazionale e in rapida crescita, ma anche perché offre una value proposition unica, riunendo le principali competenze e i punti di forza di tutte le aziende che ne fanno parte. Non vediamo l’ora di lavorare con i team internazionali di REMIRA per evolvere insieme le attuali soluzioni software attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie ed offrire così ai clienti il miglior pacchetto completo per la supply chain e il commercio omnicanale” ha commentato Marco Castellani, CEO di Giuneco.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button