Scenario

Elmec 3D e Ivar Group hanno mostrato i benefici della stampa 3D

Nella sede di Ivar Group i tecnici di Elmec 3D hanno mostrato alle aziende bresciane cosa è possibile ottenere con la stampa 3D

Nella sede di Ivar Group a Prevalle, in provincia di Brescia, Elmec 3D ha mostrato alle aziende manifatturiere della zona i vantaggi della stampa 3D. La location non è casuale, visto che Ivar Group è stata la prima società in Italia e la terza in Europa ad aver investito e quindi creduto nella stampa 3D.

Additive manufacturing

Ivar Group si è rivolta a Elemec 3D per sviluppare la produzione. L’azienda, facente parte di Elmec Informatica, ha fornito la consulenza e le tecnologie che hanno consentito di integrare la stampa 3D nei sistemi di produzione. Il passo successivo è stata la nascita del 3D LAB di Ivar Group, che vede in primis la presenza di una stampante HP Jet Fusion 540 3D Printer fornita da Elmec 3D, che garantisce una semplificazione del processo produttivo, con un risparmio sia sui tempi sia sui costi di realizzazione.

Evento Ivar Brescia Elmec 3d 3 1024x683

Strati a 80 micron

La stampante, che utilizza la tecnologia Multi Jet Fusion di HP, permette di realizzare strati sottili fino a 80 micron e produrre manufatti ad alta densità, con bassa porosità e dall’elevata qualità superficiale. Si riduce quindi al minimo la richiesta di finitura di post-produzione, anche se sui prodotti è possibile effettuare lavorazioni post stampa di qualsiasi tipo, dalla nichelatura, passando alla verniciatura e fino alla cromatura.

Ivar Group Hp

“L’adozione di questa tecnologia ci ha permesso di digitalizzare al 100% il progetto di produzione, che diventa così estremamente preciso e flessibile – afferma Mirco Conforti, Manufacturing Systems Programmer IVAR S.p.A Il macchinario inoltre permette di stampare un numero infinito di tipologie di oggetti diversi, dalle piccole componenti, alle attrezzature per il montaggio, fino alle lavorazioni meccaniche”.

Nel corso dell’evento poi è stato affrontato tema dell’iperammortamento al 270% che si applica all’acquisto di queste tecnologie. Come ha spiegato Andrea Bottelli, CFO Elmec L’iperammortamento costituisce un’importante opportunità per le imprese che vogliono e necessitano investire nell’Industria 4.0”

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button