AziendeNews

Cisco integra AppDynamics e ThousandEyes per una migliore observability delle applicazioni

Cisco ha presentato una novità nella sua strategia di Full-Stack Observability: una nuova integrazione tra AppDynamics e ThousandEyes, basata sullo standard OpenTelemetry. 

Si tratta di una soluzione che permette di monitorare in modo completo e integrato le prestazioni delle applicazioni e della rete, scambiando dati in tempo reale tra le due piattaforme. L’obiettivo è quello di ottimizzare l’esperienza utente, che è diventata un fattore chiave di successo per le organizzazioni digitali.

Le applicazioni sono infatti al centro di tutte le interazioni aziendali, e pertanto devono garantire affidabilità, sicurezza e velocità. Tuttavia, l’esperienza utente può essere compromessa da diversi elementi, sia interni che esterni all’organizzazione. Per questo, è fondamentale individuare e risolvere rapidamente le cause dei problemi, prima che si ripercuotano sull’utente finale e sul business.

Full-Stack Observability: la nuova soluzione di Cisco

La soluzione Cisco offre una visione dettagliata e correlata di due aspetti cruciali: le applicazioni (con AppDynamics), e la rete (con ThousandEyes). Grazie a queste integrazioni, è possibile avere una mappatura in tempo reale delle dipendenze tra le applicazioni e le risorse di rete utilizzate, oltre a metriche sulla qualità della connettività Internet. 

La soluzione è facile da implementare e non richiede ulteriori installazioni. I benefici per il business sono molteplici: si riduce il tempo medio di risoluzione dei problemi (MTTR), si colmano i gap di observability con suggerimenti e raccomandazioni azionabili, si aiutano i team a stabilire le priorità di intervento sulla rete in base all’impatto/criticità aziendale.

“I nostri clienti sono costantemente impegnati nel fornire le migliori esperienze digitali per il loro business. Tuttavia, sebbene le esperienze digitali diventino più semplici per i consumatori, per le aziende diventano sempre più complesse”, ha dichiarato Liz Centoni, EVP, Chief Strategy Officer e GM of Applications. “Il Customer Digital Experience Monitoring combina perfettamente l’application observability e la network intelligence di Cisco per consentire ai clienti di individuare tutte le dipendenze fra le applicazioni e la rete, non visibili in precedenza”.

Customer Digital Experience Monitoring di Cisco

A ciò si aggiunge il fatto che Cisco ha recentemente annunciato una nuova integrazione bidirezionale tra la sua soluzione di Customer Digital Experience Monitoring e la piattaforma di Real User Monitoring (RUM) di Smartlook, azienda leader nell’analisi del comportamento degli utenti finali. Questa integrazione permette alle aziende di avere una visione più completa e dettagliata delle prestazioni delle loro applicazioni e dell’interazione con i clienti, al fine di migliorare l’esperienza utente e i risultati di business.

La soluzione di Customer Digital Experience Monitoring di Cisco aiuta le aziende a superare le sfide che ostacolano una collaborazione efficace tra i diversi team coinvolti nello sviluppo, nella gestione e nella sicurezza delle applicazioni. Grazie a questa soluzione, i team possono lavorare in modo più integrato e allineato agli obiettivi aziendali, agendo rapidamente e concentrandosi su ciò che conta di più: la crescita dei ricavi, il miglioramento della soddisfazione dei clienti, la gestione dei rischi e la riduzione dei costi.

La nuova integrazione bidirezionale tra Cisco e Smartlook consente di raggiungere questo obiettivo, fornendo un monitoraggio end-to-end dell’esperienza degli utenti che accedono alle applicazioni e ai servizi ospitati in qualsiasi ambiente, da qualsiasi luogo e con qualsiasi dispositivo.

Offerta
Cisco Business 151AXM Wi-Fi 6 2x2 Mesh Extender - Presa a muro, protezione hardware di 3 anni (CBW151AXM-E-EU) | Richiede Cisco Business 150AX Access Point
  • Cisco Business 151AXM Wi-Fi 6 2x2 Mesh Extender - Presa a muro, protezione hardware di 3 anni (CBW151AXM-E-EU) | Richiede Cisco Business 150AX Access Point

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button