HardwareNews

Asustor, tutto pronto per il passaggio al 2.5GbE

Arriva il momento per raddoppiare la velocità di connessione

Asustor è pronta. E le aziende sembrano esserlo altrettanto. Il passaggio all’ecosistema 2.5GbE può raddoppiare le prestazioni delle reti e Asustor vuole sostenere chi è pronto a investire nelle nuove tecnologie.

Asustor: tutto pronto per la transizione al 2.5GbE

Asustor produce e fornisce soluzioni NAS. Un brand fondato nel 2011 con investimento diretto da ASUSTek Computer Inc. Che ora si sente pronto a offrire tutto ciò che serve per il passaggio all’ecosistema 2.5GbE. Con hardware dedicato che permette di raddoppiare in modo semplice ed economico le prestazioni delle reti Ethernet Gigabit.

Le reti Gigabit sono veloci. Ma moltiplicare per due volte e mezzo la velocità permette davvero di fare la differenza. Per esempio, consente ai content creator di visualizzare e modificare i video archiviati sui loro storage di rete, senza perdere tempo. Inoltre, velocizza tutte le operazioni di backup e ripristino per aziende e professionisti. Inoltre, consente ai gamer di installare i loro giochi su un volumi iSCSI, e mantenere lo spazio su disco libero.

La nuova tecnologia può dare vantaggi competitivi a chi lavora e non solo. Quindi Asustor ha voluto adottare su tutti i propri NAS la connettività 2.5 GbE, per abilitare il cambiamento. Inoltre ha di recente introdotto uno switch Ethernet da 2.5 Gigabit (che vedete nell’immagine di copertina). E anche l’AS-U2.5G2, un adattatore 2.5 GbE Type C-USB. In questo modo, la quasi totatilità dei PC potrà supportare lo standard 2.5-Gigabit Ethernet.

asustor 2.5gbe nas connessione velocità-min

Se è vero che in alcuni casi sarebbe possibile un salto da una rete Gigabit verso i 10-Gigabit, 25-Gigabit e 40-Gigabit, a oggi è poco praticabile. Gli investimenti sarebbero troppo costosi, in molti casi non sostenibili.

Raddoppiare le performance di una rete Gigabit risulta invece particolarmente semplice. Queste poiché di solito i cablaggi con i cavi Cat 5e preesistenti possono già garantire i livelli di affidabilità richiesti dall’Ethernet 2.5-Gigabit. In sostanza, chi ha i Nas Asustor può dotarsi di uno switch 2.5 GbE, per essere già pronti al nuovo ecosistema.

Potete trovare maggiori informazioni sull’ecosistema 2.5GbE di Asustor a questo indirizzo.

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button