HardwareNews

Asus annuncia un nuovo server 5G O-RAN

Un server 5G DU ottimizzato per TCO ESR1-511-X4TF

Asus ha presentato il suo ultimo modello di edge server 5G O-RAN, l’ESR1-511-X4TF. Pensato per le applicazioni che richiedono una Centralized Unit (CU) o una Distributed Unit (DU), permette di sfruttare le reti virtualizzate per l’accesso radio (vRAN).

Asus annuncia il server 5G O-RAN: ESR1-511-X4TF

Asus – Scopri le Offerte di Primavera

Questo server sfrutta i processori scalabili Intel Xeon di quarta generazione con Intel vRAN Boost, precedentemente noti come Sapphire Rapids Edge Enhanced Compute (Sapphire Rapids EEC). Offrono un’ottimizzazione delle prestazioni e dei consumi per le applicazioni vRAN.

ASUS ESR1-511-X4TF è una soluzione server ad alta efficienza e basso costo totale di proprietà (TCO) per l’edge computing e l’O-RAN CU/DU. Ed è capace di fornire un’accelerazione integrata con una capacità doppia a parità di consumo energetico e fino al doppio delle prestazioni per Watt per rispondere ai requisiti più esigenti di performance, scalabilità ed efficienza energetica. Questo nuovo server ha inoltre un design termico innovativo che supporta componenti di alto livello, come CPU fino a 400 watt, GPU fino a 350 watt e rete a 400 Gbps.

Prestazioni superiori con Intel vRAN Boost

asus server 5G O-RAN-min

Server compatto di tipo 1U, ha una profondità di soli 430 mm e include la nuova accelerazione dei carichi di lavoro nelle stime per canale Sounding Reference Signal (SRS). Questo server dispone inoltre di due slot FH3/4L accessibili frontalmente per schede GPU e FPGA per l’edge AI computing e per l’O-RAN CU/DU. In aggiunta, l’ESR1-511-X4TF ha una qualità costruttiva elevata che gli consente di operare in un ampio range di temperature.

Richard Liu, direttore generale della business unit Asus Enterprise Solutions, spiega: “Siamo entusiasti di presentare l’ESR1-511-X4TF, progettato per soddisfare le esigenze di tutti i nostri clienti alla ricerca di una soluzione conveniente e ad alte prestazioni per l’edge computing e l’implementazione O-RAN CU/DU. Con le sue caratteristiche distintive e il design innovativo, ESR1-511-X4TF è il server perfetto per le aziende che desiderano ottimizzare la propria infrastruttura di edge computing”.

Il server ha una scheda Intel vRAN Accelerator ACC100 e un modulo Intel E810 per la sincronizzazione temporale creato da ASUS. Sarà disponibile dal secondo trimestre 2023. Potete trovare maggiori informazioni qui.

ASUS Pro WS X570-ACE Workstation scheda madre ATX AMD AM4 Ryzen 3000 14 fasi di alimentazione PCIe 4.0 M.2 DDR4 ECC U.2 Intel LAN SATA USB 3.2 Gen2 Type-A Type-C ASUS Control Center Express
  • ATTENZIONE! Verifica se i tuoi componenti (memorie RAM, processore) siano compatibile con questa scheda madre prima di acquistarla!
  • Socket AMD am4: pronta per processori AMD Ryzen di 2° e 3° generazione, supporto per unità m.2, usb 3.2 gen 2 e AMD storemi per massimizzare velocità e connettività
  • Fasi di alimentazioni rinforzate: 12+2 fasi di alimentazione con connettori procool ii per la massima stabilità operativa
  • Dissipazione vrm migliorata: heat sink ed heatpipe espressamente studiate per permettere gravosi e prolungati carichi di lavoro senza rischio di throttling
  • Massima flessibilità di storage: fino a 64gbps m.2 % 32gbps u.2, fino a 10gbps grazie alle porte usb 3.2 gen 2 type-a e type-c

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

👻  Ecco cosa emerge dal Report Consumer Cybersecurity Assessment 2024
 
🔐 Sicurezza e governance, i principi dello sviluppo di Kubeflow
 
 La rivoluzione della virtualizzazione nativa al cloud
🤖Le strategie vincenti dell’IA presentate al Milano AI Forum
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button