Acquisizioni e PartnershipAziende

Zscaler e Google rafforzano la sicurezza aziendale: una partnership per l’accesso sicuro alle applicazioni

Zscaler Inc., leader nella sicurezza cloud, ha annunciato il rafforzamento della sua collaborazione con Google per migliorare la sicurezza delle aziende che adottano l’approccio Zero Trust. 

La partnership prevede l’integrazione con Chrome Enterprise Premium, che fornirà protezione avanzata a milioni di utenti aziendali senza la necessità di utilizzare VPN tradizionali o browser aggiuntivi.

Cosa prevede la partnership tra Zscaler e Google

La partnership mira a risolvere le problematiche legate alla sicurezza informatica che affliggono molte aziende, come la perdita di dati e gli attacchi tramite VPN. Secondo un report di Zscaler ThreatLabz, il 56% delle aziende ha subito attacchi informatici legati alle VPN nell’ultimo anno. Inoltre il 91% degli intervistati ha espresso preoccupazione per le violazioni IT dovute a queste tecnologie.

L’integrazione con Google Workspace consente di prevenire l’esfiltrazione di dati sensibili da applicazioni come Gmail e Drive, offrendo una protezione robusta senza dover ricorrere a soluzioni complesse e costose come le VDI (Virtual Desktop Infrastructure).

In particolare con l’integrazione di Zscaler Private Access con Google Chrome Enterprise, Zscaler acquisirà segnali come il livello di sicurezza del dispositivo e l’identità dell’utente. Questo permetterà alle aziende di migliorare la postura di sicurezza, rilevare minacce in modo più efficace e garantire che l’accesso alle applicazioni sia limitato ai browser Chrome Enterprise. I dipendenti potranno accedere alle applicazioni aziendali sia in sede che nel cloud, utilizzando i loro dispositivi personali in sicurezza.

Naviga in sicurezza – Ottieni da questo link il 63% di Sconto con NordVPN

Infatti Google Workspace aiuta a mantenere un controllo rigoroso delle email e dei documenti sensibili. Le funzionalità di prevenzione della perdita di dati (DLP) di Zscaler impediscono l’esfiltrazione di informazioni da Gmail e Google Drive. Inoltre le API delle etichette di Google Drive permettono la classificazione e la protezione dei dati.

Infine, la collaborazione con Google Security Operations consente un’analisi più dettagliata delle minacce, fornendo dati fruibili che riducono la necessità di passare da una console all’altra durante le indagini.

Echo Dot (5ª generazione, modello 2022) | Altoparlante intelligente Wi-Fi e Bluetooth, suono più potente e dinamico, con Alexa | Anthracite
  • SUONO RICCO E AVVOLGENTE: goditi un’esperienza audio migliorata con voci più nitide e bassi più profondi per un’esperienza Echo Dot immersiva.
  • MUSICA E PODCAST: ascolta musica, audiolibri e podcast da Amazon Music, Audible, Apple Music, Spotify e molto altro, tramite wi-fi o Bluetooth.
  • FELICE DI AIUTARTI: chiedi ad Alexa le previsioni del tempo, di impostare dei timer, di rispondere alle tue domande o semplicemente raccontarti barzellette.
  • LA TUA CASA INTELLIGENTE, SEMPRE PIÙ SEMPLICE: controlla i dispositivi per Casa Intelligente compatibili con la tua voce o imposta routine per azioni basate sulla temperatura.
  • MIGLIORI INSIEME: sincronizza più dispositivi Echo compatibili o associa Fire TV per la massima esperienza visiva.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📊Edge data center: i vantaggi e come favorirne lo sviluppo
 
🌴L’utilizzo del welfare aziendale per le vacanze: un’opportunità di risparmio per l’estate 2024
 
🎙 La AI di Google: una evoluzione basata sui modelli
 🎤
La resilienza del dato come forma di protezione: intervista a Vincenzo Granato di Commvault
 
🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button