AziendeCase Study

Sicurezza dati e GDPR: il caso Snom Technology

In un panorama europeo dove ogni impresa affronta la sfida del rispetto delle normative sulla protezione dei dati, emergono storie di successo come quella di Snom Technology. Questa azienda, specializzata in telefonia IP, ha trasformato l’obbligo di sicurezza in un punto di forza competitivo.

Snom Technology introduce SRAPS

Snom non solo si distingue per la sicurezza dei propri prodotti ma pone grande enfasi sulla tutela dei dati interni. La collaborazione con LOROP, esperti in protezione dei dati, ha permesso a Snom Technology di superare audit e gestire processi aziendali critici nel pieno rispetto delle normative. L’introduzione di SRAPS, un servizio di provisioning automatico per i telefoni IP, ha automatizzato la creazione di contratti di elaborazione dati in linea con il GDPR, inviandoli ai partner non appena questi si registrano.

Il CIO di Snom, Michael Leondaris, sottolinea l’efficacia di questi sistemi: “Attualmente gestiamo oltre 5.000 contratti con partner che utilizzano SRAPS, e il numero è in costante aumento”, ci dice.

I partner possono quindi beneficiare di una rapida finalizzazione degli ordini, potendo così concentrarsi sul loro core business.

I programmi partner

L’impegno di Snom va oltre, con il trattamento di volumi significativi di dati sensibili attraverso il suo programma partner. I partner Gold e Silver ricevono bonus trimestrali, e i dipendenti Snom che gestiscono dati critici firmano contratti specifici che includono anche disposizioni per il lavoro da remoto in totale sicurezza. La formazione sulla protezione dei dati è un altro aspetto cruciale per Snom, con tutti i dipendenti che ricevono un certificato finale.

“La sfida maggiore consiste nell’integrare nelle nostre procedure anche la più irrisoria delle modifiche alle leggi vigenti il più rapidamente possibile”, prosegue Leondaris. “A tal riguardo il fornitore di servizi LOROP ha premiato la nostra comprovata affidabilità sviluppando una certificazione ad hoc, che onora il nostro lavoro e ci sprona a continuare ad impegnarci per la massima trasparenza e l’eccellenza nei rapporti con clienti e partner”.

Infine segnaliamo la decisione di ospitare server e dati a Francoforte, cuore pulsante di Internet. Una scelta che riflette l’impegno di Snom nella sicurezza dei dati.

“Non avrebbe senso profondere tanti sforzi per conformarsi alle direttive europee sulla sicurezza dei dati e ospitare i dati al di fuori del Paese”, chiosa Leondaris. “Quattro volte l’anno la nostra infrastruttura viene sottoposta a sofisticati test di penetrazione da parte della nostra società madre. Finora senza successo”.

Offerta
Echo Dot (5ª generazione, modello 2022) | Altoparlante intelligente Wi-Fi e Bluetooth, suono più potente e dinamico, con Alexa | Antracite
  • IL NOSTRO ECHO DOT CON IL MIGLIORE AUDIO DI SEMPRE - Goditi un’esperienza audio migliorata rispetto ai precedenti Echo Dot con Alexa: voci più nitide, bassi più profondi e un suono più ricco in ogni stanza.
  • LA TUA MUSICA E I TUOI CONTENUTI PREFERITI - Ascolta musica, audiolibri e podcast da Amazon Music, Apple Music, Spotify, Deezer e altri servizi musicali o tramite Bluetooth in tutta la casa.
  • ALEXA È SEMPRE PRONTA AD AIUTARTI - Chiedi ad Alexa le previsioni del tempo e imposta dei timer con la voce, ricevi risposte alle tue domande e ascolta le barzellette più divertenti. Hai bisogno di qualche minuto in più al mattino? Puoi semplicemente toccare il tuo Echo Dot per posporre la sveglia.
  • LA TUA CASA GESTITA IN TUTTA COMODITÀ - Controlla i dispositivi per Casa Intelligente compatibili con la tua voce e con le routine, attivate dai sensori di temperatura integrati. Grazie alla creazione di nuove routine, il ventilatore intelligente si può attivare quando la temperatura va sopra il livello desiderato.
  • ASSOCIA I TUOI DISPOSITIVI PER SFRUTTARE AL MASSIMO LE FUNZIONALITÀ DI ECHO - Riempi la casa di musica posizionando i tuoi dispositivi Echo compatibili in diverse stanze. Crea un sistema home theater con Fire TV.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

🔮 Il futuro dell’innovazione tecnologica, ecco come l’AI può esserci d’aiuto
 🕸️ La rivoluzione nell’automazione delle reti aziendali
🇪🇺 L’Unione Europea e il confine tra algoritmo e intelligenza artificiale
🏭 Google lancia IA per il Made in Italy per supportare le PMI italiane
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button