NewsSoftware

È nato Setflow, il primo software di e-commerce per la gestione dei team fotografici del Fashion

Offre ai brand un punto di incontro con le figure più qualificate sul mercato

Wesual ha lanciato Setflow, il primo software di e-commerce per la gestione di team fotografici del mondo del Fashion. La piattaforma digitale (SaaS) consente di creare e organizzare il flusso di lavoro all’interno di un team di produzione di contenuti digitali. Inoltre, offre ai brand un punto di incontro con le figure più qualificate sul mercato. Tra questi, fotografi, stylist, producers, Art Direction, make up artist, modelli/e e altro ancora.

Il software Setflow è stato fondato da Behzad Bani

La piattaforma gestisce la relazione tra azienda e freelance a 360 gradi, offrendo un servizio che ad oggi non ha eguali sul mercato. Il software Setflow parte dalla ricerca e dalla selezione di un pool di talenti. Si evolve poi verso un modello organizzativo che facilita il lavoro dei brand. L’idea è nata dalla consapevolezza di un bisogno del settore: la necessità delle aziende di un gestionale che potesse organizzare in maniera efficiente il flusso di lavoro con i propri collaboratori esterni. Una piattaforma che è quindi anche un marketplace di talenti altamente specializzati e qualificati del mondo dell’ecommerce di moda.

Setflow Logo

Con Setflow i brand possono scegliere un piano ad abbonamento personalizzato e modulare per avere accesso ai profili dei professionisti, guardare il loro portfolio e le loro collaborazioni e anche filtrarli per luogo. Una vera e propria community di talenti qualificati a disposizione delle aziende. Setflow è stata fondata nel 2022 da Behzad Bani, ex fotografo di interni e imprenditore iraniano, insieme al contributo di Nikla Marchiori, già business developer e key people in Wesual.

Da fotografo di interni, mi sono accorto come sul mercato mancasse un servizio che riuscisse a mettere in contatto brand e freelance, andando incontro alle esigenze dell’azienda e al contempo a quelle del fotografo, garantendo così sempre qualità e velocità nel lavoro svolto. Grazie ai fondi raccolti in questi anni, siamo riusciti a consolidare Wesual e a creare Setflow, per riuscire a colmare un’ulteriore lacuna sul mercato.” ha raccontato Behzad Bani, CEO e Founder di Wesual.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button