AziendeStartup

BRIDGESMEs: il progetto europeo per le PMI

L’Industria 5.0 è il nuovo paradigma che vede l’uomo al centro della produzione, integrato con le tecnologie più avanzate, come l’intelligenza artificiale. Per aiutare le piccole e medie imprese (PMI) a fare questo salto di qualità, nasce il Progetto BRIDGESMEs, finanziato dalla Commissione Europea e coordinato da Iniziativa, una società italiana specializzata in innovazione e sviluppo.

Cos’è il progetto BRIDGESMEs?

BRIDGESMEs ha l’obiettivo di supportare le PMI europee a ripensare i loro modelli di business e la loro operatività, rendendoli più resilienti, sostenibili e umani. Per farlo, il progetto svilupperà modelli di intervento e processi d’azione, basati su standard e best practices, che saranno testati sul campo con le imprese coinvolte. Inoltre, BRIDGESMEs favorirà la collaborazione tra le PMI tradizionali e le PMI o startup tecnologiche, per accelerare l’adozione di soluzioni innovative e migliorare la cooperazione dei cluster, ovvero le reti di imprese che operano in settori industriali rilevanti.

BRIDGESMEs ha un budget di 2,5 milioni di euro e una durata di 36 mesi. Il consorzio che lo realizza è composto da nove partner provenienti da sei paesi europei: Italia, Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Grecia e Austria. Si tratta di tre università e centri di ricerca e cinque associazioni cluster che rappresentano ecosistemi industriali come l’automotive, l’aerospaziale, il metalmeccanico e il patrimonio culturale. Il coordinatore del progetto è Iniziativa Cube, la divisione di Iniziativa dedicata ai progetti europei.

L’evento di presentazione a Napoli

Il progetto BRIDGESMEs sarà presentato ufficialmente a Napoli, lunedì 5 febbraio, dalle 9:30 alle 12:30, presso la sede dell’Acen, l’Associazione Campana delle Imprese, in Piazza dei Martiri.

All’evento parteciperanno i rappresentanti di Iniziativa e dei partner del progetto, oltre a esperti e stakeholder del settore industriale.

Echo Dot (5ª generazione, modello 2022) | Altoparlante intelligente Wi-Fi e Bluetooth, suono più potente e dinamico, con Alexa | Anthracite
  • SUONO RICCO E AVVOLGENTE: goditi un’esperienza audio migliorata con voci più nitide e bassi più profondi per un’esperienza Echo Dot immersiva.
  • MUSICA E PODCAST: ascolta musica, audiolibri e podcast da Amazon Music, Audible, Apple Music, Spotify e molto altro, tramite wi-fi o Bluetooth.
  • FELICE DI AIUTARTI: chiedi ad Alexa le previsioni del tempo, di impostare dei timer, di rispondere alle tue domande o semplicemente raccontarti barzellette.
  • LA TUA CASA INTELLIGENTE, SEMPRE PIÙ SEMPLICE: controlla i dispositivi per Casa Intelligente compatibili con la tua voce o imposta routine per azioni basate sulla temperatura.
  • MIGLIORI INSIEME: sincronizza più dispositivi Echo compatibili o associa Fire TV per la massima esperienza visiva.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📊Edge data center: i vantaggi e come favorirne lo sviluppo
 
🌴L’utilizzo del welfare aziendale per le vacanze: un’opportunità di risparmio per l’estate 2024
 
🎙 La AI di Google: una evoluzione basata sui modelli
 🎤
La resilienza del dato come forma di protezione: intervista a Vincenzo Granato di Commvault
 
🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button