AziendeCase StudyScenario

Intelligenza Artificiale e servizi finanziari: ce ne parla Daniele Adami di Cloudera

Nell’arena in rapida evoluzione dei servizi finanziari, le aziende sono chiamate a navigare tra l’innovazione tecnologica e la gestione oculata delle risorse. Daniele Adami, Enterprise Account Manager presso Cloudera, sottolinea l’importanza di questo equilibrio dinamico. Un tempo, le soluzioni esterne gravavano sul budget delle organizzazioni; oggi, l’intelligenza artificiale (AI) e il Machine Learning (ML) aprono nuove prospettive per ottimizzare i costi e le offerte dei servizi finanziari.

Il ruolo dell’Intelligenza Artificiale nei servizi finanziari

L’AI, e in particolare i modelli generativi di linguaggio (LLM), promettono un futuro in cui le attività manuali cedono il passo all’automazione. Questo investimento tecnologico non solo migliora la produttività ma arricchisce anche l’esperienza del cliente, conferendo un vantaggio competitivo alle imprese.

Del resto le applicazioni basate su Intelligenza Artificiale sono variegate e vanno dalla programmazione e test del codice, che velocizzano lo sviluppo di nuovi prodotti, alla fornitura di servizi multilingue, essenziali per una comunicazione efficace con una clientela diversificata. L’AI si rivela quindi uno strumento prezioso anche nella traduzione di documenti aziendali, garantendo precisione e coerenza dal punto di vista linguistico.

Come cambierà il settore con l’AI?

Guardando al futuro, l’Intelligenza Artificiale promette di rivoluzionare ulteriormente il settore dei servizi finanziari riducendo i costi in ambiti critici come la conformità e la gestione del rischio. L’automazione del monitoraggio normativo non solo è un risparmio di tempo ma riduce anche gli errori umani, migliorando l’accuratezza dei report normativi.

Con l’adozione di questi strumenti, le istituzioni finanziarie possono pianificare una strategia a lungo termine. Una base di conoscenza aziendale (EKB) potenziata dall’AI può trasformare l’interazione con il cliente, fornendo risposte immediate e personalizzate, e suggerendo prodotti in linea con le esigenze espresse. Inoltre, l’AI facilita l’analisi e la rendicontazione finanziaria, accelerando il processo decisionale e ottimizzando la gestione dei portafogli.

Servizi finanziari e Intelligenza Artificiale: l’importanza dei dati

In questo futuro appena delineato, l’AI è destinata a diventare un pilastro nella riduzione dei costi operativi nel settore finanziario. L’automazione dei processi e lo sviluppo di chatbot AI-driven sono esempi lampanti di come l’AI possa migliorare l’efficienza e il servizio clienti. Tuttavia, il successo di queste tecnologie dipende dalla qualità dei dati forniti per l’addestramento dei modelli.

Del resto sappiamo bene che nel contesto dell’intelligenza artificiale generativa, i dati assumono un ruolo protagonista. Per le società di servizi finanziari, trattare i dati come un asset fondamentale è il primo passo verso l’innovazione. La qualità e l’accessibilità dei dati sono imprescindibili; pensare ai dati come a un prodotto significa garantirne la portabilità e l’accesso all’AI, sia che risiedano in data center locali o nel cloud.

L’implementazione di un’architettura dati moderna è cruciale per sfruttare appieno le potenzialità dell’AI. Questo permetterà alle aziende di integrare l’intelligenza artificiale nei processi decisionali e di definire strategie efficaci a breve, medio e lungo termine.

Che si tratti di automatizzare i processi per migliorarne l’efficienza o di creare chatbot
guidate dall’AI per potenziare il servizio clienti, è chiaro che l’intelligenza artificiale svolgerà
un ruolo cruciale nella riduzione dei costi nel settore finanziario. Per ottenere dall’AI i risultati
desiderati e ricavarne il massimo valore, tuttavia, è essenziale addestrare i modelli con dati
che consentano all’intelligenza artificiale di prosperare

Daniele Adami, Enterprise Account Manager presso Cloudera
APMIEK Supporto PC Portatile 8 Livelli Regolabile, Laptop Stand Pieghevole Plastica+Alluminio Rialzo PC Portatile Stabile Ventilato Supporto Notebook per MacBook Air/Pro,Dell,HP, 10-15.6 Pollici
  • 【Cuscinetto in Silicone Grande più Protettivo】 L'ampio cuscinetto in silicone sul supporto pc portatile offre una maggiore sicurezza e la massima protezione contro i graffi e lo scivolamento del laptop. I cuscinetti in silicone antiscivolo sul fondo e sui ganci mantengono inoltre stabile il laptop.
  • 【Regolazione dell'altezza a 8 Livelli e Design Ergonomico】 Il laptop stand solleva il laptop da 8 cm a 17 cm di altezza con 8 opzioni di altezza. Un corretto angolo di visione può migliorare efficacemente la postura seduta, In tal modo alleviando l'affaticamento di parti del corpo come polsi, spalle, collo e schiena, permettendoti di lavorare facilmente e vivere felicemente.
  • 【Facile da Trasportare e Pieghevole】 Il rialzo pc portatile è molto facile da usare, pronto all'uso fuori dalla scatola e non richiede alcun assemblaggio. Il supporto laptop è molto portatile (Lunghezza * larghezza * altezza: 26.7 * 5 * 1.8 cm; peso: 250g), Dotato di borsa in flanella delicata sulla pelle e antiallergica per un facile stoccaggio e trasporto.
  • 【Stabilità e Durata Senza Precedenti】 [1] Il supporto notebook è realizzato in alluminio di alta qualità e plastica ABS, la massima capacità di carico può raggiungere i 20 kg; [2] La supporto per pc portatile adotta un design a forma di "X", aumenta notevolmente la stabilità complessiva della staffa; [3] La struttura a doppio triangolo rende il supporto per laptop più stabile.
  • 【Soddisfa Tutte le tue Esigenze di Attrezzatura】 Il supporto portatile è adatto a tutte i laptop da 10-15,6 pollici; Compatibile con laptop e tablet della serie Samsung, serie HUAWEI, serie Lenovo, serie Dell, serie MacBook, serie ASUS; E Kindle e altri dispositivi; può essere utilizzato anche per libri, cornici, ecc.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

🎙 Intervista a Giampiero Savorelli Managing Director di HP Italy per A ruota libera
 
👨‍💻Uno sguardo in anteprima a CyberArk Secure Browser
 
👀AI ibrida e aperta la visione di Red Hat
 
🎤La doppia faccia dell'intelligenza artificiale -  Intervista a Umberto Pirovano di Palo Alto Networks
 🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button