Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

GELLYFY conclude l’acquisizione di Antreem

Insieme offriranno le proprie competenze distintive ai clienti

GELLIFY annuncia di aver acquisito Antreem società italiana attiva nella progettazione e implementazione di soluzioni di digital transformation per medie e grandi imprese.

Per GELLYFY questa nuova acquisizione rappresenta un’importante operazione industriale che ha come scopo principale quello di rafforzare l’offerta e renderla ancora più completa ed integrata, in grado di spaziare dal disegno strategico fino all’esecuzione “end to end” di progetti di innovazione digitale.

Commenta Gianluca Giovannetti, Direttore Generale di GELLIFY:La sinergia siglata con Antreem rappresenta un importante momento di svolta per entrambe le realtà.Insieme offriremo le nostre competenze distintive ai clienti per sviluppare i processi di innovazione e digital transformation in modo sempre più completo ed in grado di coinvolgere tutti gli ambiti d’impresa. L’obiettivo dell’operazione – parte del più ampio piano industriale del nostro gruppo – esprime appieno la volontà di affiancare sempre più da vicino le aziende italiane ed internazionali nel disegnare ed eseguire la propria agenda di innovazione strategica, incrementandone esponenzialmente la competitività”.

GELLIFY supporterà Antreem nella trasformazione digitale dei propri clienti

Antreem – supportata in questo processo di acquisizione dall’advisor Thymos – sosterrà insieme a GELLIFY i propri clienti nei percorsi di digital transformation. Questo vuol dire una stretta collaborazione con i Chief Information Officer di grandi e medie imprese, facendo leva su importanti referenze in ambito bancario, assicurativo e manifatturiero.

In questi anni siamo cresciuti, mantenendo costante il nostro approccio innovativo, l’alta qualità del lavoro svolto e il rapporto sempre etico e trasparente con i nostri clienti. Quando abbiamo conosciuto GELLIFY, è stato chiaro fin da subito come valori e competenze fossero in perfetta sinergia per continuare a crescere insieme. Insieme, saremo in grado di rispondere a esigenze e sfide sempre maggiori, adeguate alle aspettative dei nostri clienti e del mercato, ora come non mai alla continua ricerca di partner tecnologici affidabili e competenti” ha dichiarato Fabio Poli, Amministratore Delegato di Antreem.

Samsung T5 500 GB USB 3.1 Gen 2 (10 Gbps, Type-C) External Solid State Drive (Portable SSD) Alluring Blue (MU-PA500B)
  • Velocita di trasferimento fino 540 MB/s, fino a 4.9 volte superiore rispetto ad un hard disk esterno meccanico
  • SSD con tecnologia Samsung V-Nand e ad un’interfaccia USB 3.1 di seconda generazione
  • Protezione opzionale con password basata sul sistema di crittografia hardware AES a 256 bit
  • Resistente: robusta scocca di metallo interna che consente al T5 di resistere a cadute da altezza fino a 2 metri
  • Compatto e leggero: 57.3 x 74 x 10.5 mm e soli 51 g

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📣 Red Hat Summit 2024: ecco tutti gli annunci e le novità
📰 Le ultime novità tecnologie al Google I/O 2024: fusione tra AI e app di Google
🦺 Cloud? Sì, ma non senza intoppi: i dati di Cloud Security Report 2024
📀 Synology Active Backup: 20 milioni di account al sicuro
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button