AziendeCase StudyServizi

Il 5G sotto le Alpi grazie a un progetto europeo di Cellnex, Gruppo FS, Accenture e Open Fiber

Un consorzio di aziende italiane e francesi, guidato da Cellnex Telecom, si occuperà di realizzare uno studio di fattibilità per portare la tecnologia 5G nei due tunnel del Fréjus, che collegano il Piemonte con la Francia. Si tratta di un progetto cofinanziato dall’Unione Europea, che rientra nel programma “Connecting Europe Facility (Cef-2) Digital”, volto a migliorare le infrastrutture digitali nelle reti trans-europee di trasporto (Ten-T).

Il tunnel del Fréjus fa parte del corridoio Mediterraneo, uno dei principali assi di trasporto che attraversano l’Europa, sia per il traffico stradale che ferroviario. Lo studio di fattibilità, che durerà sei mesi e si concluderà a giugno 2024, ha ricevuto un finanziamento europeo del 50% da parte dell’agenzia HaDEA della Commissione Europea. Lo scopo dello studio è di individuare le opere, le criticità e i costi necessari per garantire una copertura 5G dei due tunnel, che insieme misurano oltre 26 km.

Cellnex, Gruppo FS, Accenture Open Fiber per il 5G

A capo del progetto ci sono Cellnex Italia e Cellnex Francia, società del gruppo Cellnex Telecom, leader nel settore delle infrastrutture di telecomunicazioni wireless. Al progetto partecipano anche le società del Gruppo FS Italiane Rete Ferroviaria Italiana e ANAS, gestori dell’infrastruttura ferroviaria e stradale, Accenture e Open Fiber, società specializzate nella consulenza e nella fornitura di servizi di connettività in fibra ottica. Il progetto si avvale inoltre della collaborazione del Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), della Regione Piemonte e dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRiM).

Il progetto prevede di studiare le soluzioni tecniche più adatte per assicurare una connettività 5G sia nel tratto autostradale A32 – che include il Traforo del Fréjus T4 – sia nel tratto del tunnel ferroviario del Fréjus, il più antico d’Europa. Le soluzioni 5G saranno aperte a tutti gli operatori di telefonia mobile e offriranno anche altri servizi innovativi, come i sensori IoT. Per garantire la copertura del segnale (dati e voce) all’interno dei due tunnel, si prevede di installare sistemi di telecomunicazioni sicuri, connessi e digitali, che ospiteranno le antenne di tutti gli operatori mobili.

Si utilizzeranno inoltre impianti DAS (Distributed Antenna System) e Small Cells, costituiti da una rete di mini-antenne a basso impatto visivo ed elettromagnetico, che forniscono copertura in ambienti indoor, dove il segnale cellulare è debole.

Offerta
Echo Dot (5ª generazione, modello 2022) | Altoparlante intelligente Wi-Fi e Bluetooth, suono più potente e dinamico, con Alexa | Antracite
  • IL NOSTRO ECHO DOT CON IL MIGLIORE AUDIO DI SEMPRE - Goditi un’esperienza audio migliorata rispetto ai precedenti Echo Dot con Alexa: voci più nitide, bassi più profondi e un suono più ricco in ogni stanza.
  • LA TUA MUSICA E I TUOI CONTENUTI PREFERITI - Ascolta musica, audiolibri e podcast da Amazon Music, Apple Music, Spotify, Deezer e altri servizi musicali o tramite Bluetooth in tutta la casa.
  • ALEXA È SEMPRE PRONTA AD AIUTARTI - Chiedi ad Alexa le previsioni del tempo e imposta dei timer con la voce, ricevi risposte alle tue domande e ascolta le barzellette più divertenti. Hai bisogno di qualche minuto in più al mattino? Puoi semplicemente toccare il tuo Echo Dot per posporre la sveglia.
  • LA TUA CASA GESTITA IN TUTTA COMODITÀ - Controlla i dispositivi per Casa Intelligente compatibili con la tua voce e con le routine, attivate dai sensori di temperatura integrati. Grazie alla creazione di nuove routine, il ventilatore intelligente si può attivare quando la temperatura va sopra il livello desiderato.
  • ASSOCIA I TUOI DISPOSITIVI PER SFRUTTARE AL MASSIMO LE FUNZIONALITÀ DI ECHO - Riempi la casa di musica posizionando i tuoi dispositivi Echo compatibili in diverse stanze. Crea un sistema home theater con Fire TV.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

🔝LinkedIn pubblica il report Top Companies Italia 2024: al primo posto Intesa Sanpaolo
 
🍪Il futuro della privacy online: Google dice addio ai cookie di terze parti
 
🪪Parliamo di SASE: intervista a Aldo Di Mattia di Fortinet
 
💡AMD e i data center energeticamente sostenibili. Intervista ad Alexander Troshin
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button