AziendeFormazione

Nordest: Fiera A&T mostra intelligenza artificiale e tecnologie innovative

A&T Nordest mette il focus su intelligenza artificiale

In un’epoca in cui la digitalizzazione è diventata essenziale per la sopravvivenza delle imprese, il Nordest dell’Italia sta affrontando sfide significative. Secondo la ricerca condotta dall‘Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano, presentata all’A&T Nordest, oltre un terzo delle piccole e medie imprese (PMI) della regione sta adottando l‘intelligenza artificiale per adattarsi e superare le crisi degli ultimi tre anni.

Tuttavia un numero considerevole di aziende di piccole dimensioni del Nordest ritiene che l’impatto delle nuove tecnologie sia marginale per il loro business. La sfida ora è quella di rendere strutturale l’innovazione, incoraggiando una nuova cultura aziendale e il supporto pubblico

Fiera A&T Nordest e intelligenza artificiale

Questi risultati sono stati presentati in anteprima mercoledì 25 ottobre al polo fieristico di Vicenza in occasione della prima edizione di A&T Nordest, la fiera dedicata all’innovazione, alle tecnologie avanzate, alla affidabilità e alle competenze 4.0 – 5.0.

La ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano, che è stata presentata durante la fiera, fornisce una panoramica delle sfide e delle opportunità legate alla trasformazione digitale nel contesto delle PMI del Nord-Est dell’Italia.

Secondo Niccolò Ulderico Re dell’Osservatorio, per rendere la transizione al digitale una scelta strutturale per le PMI, è necessaria una nuova cultura aziendale e il supporto pubblico.

A&T Nordest: tecnologia in vetrina

L’evento A&T Nordest ha visto la partecipazione di oltre 260 espositori con più di 2000 tecnologie esposte, in grado di rispondere concretamente alle sfide competitive dei nuovi modelli produttivi e di business nell’ottica dell’industria 4.0 e 5.0.

Programma Ricco
Un apposito Comitato Scientifico Industriale (CSI) ha elaborato un programma ricco di 80 relatori qualificati, tra cui esperti, accademici e imprenditori, per tenere workshop, tavole rotonde e convegni diffusi nei tre giorni di fiera.

A&T Nordest ha ottenuto ampi consensi sia dal mondo industriale che da quello istituzionale. L’evento è stato realizzato in partnership istituzionale con Accredia, Comet e Hub Innovazione Trentino, e ha ricevuto il patrocinio da parte di varie organizzazioni del sistema confindustriale del Nordest.

Startup Village: innovazione in primo piano

Un aspetto interessante dell’evento è stato lo Startup Village, che ha visto la partecipazione di 13 imprese dedite all’innovazione, offrendo eventi di presentazione di progetti e prodotti, oltre a talk di approfondimento e spunti formativi. Questo spazio ha offerto opportunità di networking accuratamente progettate per i partecipanti.

A&T Nordest: intelligenza artificiale in azione

Inoltre, A&T Nordest ha presentato un dimostratore sull’intelligenza artificiale, che ha permesso ai visitatori di “toccare con mano” le potenzialità competitive dell’Intelligenza Artificiale applicata all’industria.

Programma intenso

Il programma dell’evento è stato articolato su tre giorni, dal 25 al 27 ottobre, con incontri, tavole rotonde e workshop, fornendo un luogo di confronto su come le tecnologie e l’innovazione stanno contribuendo a ridisegnare l’ecosistema industriale di una delle aree più dinamiche del paese e d’Europa.

A&T Nordest mette il focus su intelligenza artificiale

L’edizione di quest’anno ha visto la presentazione della ricerca sull’intelligenza artificiale e le sue applicazioni in ambito manifatturiero, nonché una discussione sull’additive manufacturing nei processi produttivi aziendali.

I workshop organizzati dagli espositori hanno coperto nove filiere industriali, offrendo soluzioni pratiche per aumentare la produttività e la competitività aziendale.

Conclusioni

L’evento A&T Nordest ha dimostrato che l’innovazione digitale e le tecnologie avanzate stanno diventando sempre più centrali per il successo delle imprese del Nordest dell’Italia. Per rimanere competitive, le PMI devono adottare un approccio più strutturale all’innovazione digitale e abbracciare una cultura aziendale orientata al futuro. La fiera A&T ha offerto un’opportunità importante per le aziende della regione di esplorare le soluzioni tecnologiche e di apprendere dagli esperti del settore.

Per ulteriori informazioni sul sito di A&T.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button