ScenarioSicurezza

Black Friday: rischi di sicurezza con l’uso dei dispositivi aziendali per gli acquisti

Black Friday: allerta sicurezza per acquisti su dispositivi aziendali

Il Black Friday, giornata che inaugura la stagione dello shopping natalizio, porta con sé non solo occasioni di risparmio ma anche significativi rischi per la sicurezza informatica da parte dei cybercriminali. Paolo Lossa, Country Sales Director di CyberArk Italia, mette in evidenza i pericoli associati all’uso dei dispositivi aziendali per fare acquisti online durante questa frenetica stagione di vendite.

Black Friday: opportunità per i cybercriminali

In Italia, si prevede una spesa media di circa 232 euro per il Black Friday, con un incremento del 20% rispetto ai 194 euro dell’anno precedente. Tuttavia, questo aumento della spesa online crea un terreno fertile per i cybercriminali. Con l’aumento dell’inflazione e dei costi, molti cercano offerte vantaggiose, una circostanza che i malintenzionati sfruttano per ingannare i consumatori.

I cybercriminali usano strumenti basati sull’intelligenza artificiale per creare annunci ingannevoli, siti web contraffatti e campagne di phishing. Queste tattiche mirano a catturare i dati dei consumatori, inclusi dettagli di pagamento e credenziali personali. L’imitazione di retailer famosi è diventata più sofisticata, rendendo più difficile per gli acquirenti distinguere tra offerte legittime e truffe.

Scorpi la super offerta NordVPN- Sconto BlackFriday 69% di sconto + 3 mesi EXTRA

Rischi per le aziende e la sicurezza delle identità

Il vero pericolo sorge quando i dipendenti utilizzano dispositivi aziendali per fare acquisti. Una singola credenziale compromessa su un dispositivo aziendale può esporre l’intera rete aziendale a rischi gravi, con conseguenze costose in termini di sicurezza dei dati e continuità operativa. Per questo, Lossa sottolinea l’importanza di una sicurezza delle identità ben strutturata per proteggere sia i dipendenti che le aziende da queste minacce. La sicurezza delle identità è cruciale per prevenire la perdita di dati sensibili e garantire che il Black Friday non diventi un’occasione per i cybercriminali.

Consigli per i dipendenti e le aziende

È fondamentale che i dipendenti siano consapevoli dei rischi associati all’uso dei dispositivi aziendali per gli acquisti personali. Le aziende dovrebbero rafforzare le loro politiche di sicurezza, educando il personale sulle migliori pratiche e implementando soluzioni di sicurezza robuste. Questo non solo aiuta a proteggere le informazioni aziendali ma riduce anche il rischio di infiltrazioni dannose nelle reti aziendali.

Il Black Friday rappresenta una sfida significativa per la sicurezza informatica aziendale. La crescente sofisticazione delle truffe online richiede una maggiore consapevolezza e precauzione sia da parte dei dipendenti che delle aziende. Implementare una solida sicurezza delle identità e adottare buone pratiche di sicurezza può aiutare a prevenire danni significativi e a mantenere sicure le reti aziendali in questo periodo ad alto rischio.

Per maggiori informazioni visita il sito di il sole 24 ore.

Cybersecurity Intelligence
  • Guarnaccia, Ettore (Autore)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button