CloudServizi

VMware aggiorna i servizi delle piattaforme VMware Tanzu e VMware Aria

Le novità di VMware per le sue piattaforme cloud Aria e Tanzu

VMware ha annunciato nuove funzionalità per le sue piattaforme Tanzu e Aria.

Le nuove feature permetteranno ai clienti di adottare un approccio cloud-smart per la distribuzione di applicazioni moderne su qualsiasi cloud. Per questo, è essenziale investire in funzionalità che accelerino la produttività degli sviluppatori e mantengano la competitività sul mercato.

La voglia di innovare

Purnima Padmanabhan, General Manager e SVP, Modern Applications and Management Business Group di VMware, ha dichiarato: “I nostri clienti sono impegnati in un complicato gioco di equilibrio all’interno delle loro aziende. Gestire diversi strumenti, interfacciarsi con diversi team, adottare più cloud e modelli operativi non è facile. Allo stesso tempo, è necessario mantenere produttivi gli sviluppatori e aggiornato il team delle operazioni. Questo scenario richiede un nuovo approccio basato su una piattaforma comune di app cloud-native e un team di progettazione di piattaforme multidisciplinare”.

Logo2

VMware Tanzu

L’aggiornamento di Tanzu Application Platform 1.5 offrirà alle aziende la possibilità di creare e diffondere il software con velocità e sicurezza. I percorsi di produzione saranno più sicuri e personalizzati. L’esperienza degli sviluppatori della piattaforma sarà più semplice che mai e l’integrazione con terze parti verrà supportata ulteriormente. I deployment saranno semplificati su EKS con AWS QuickStart. Inoltre, verrà ampliato il supporto per Azure con nuovi strumenti di sicurezza tra cui i Transport Layer Security (TLS) e tool per il secrets management.

Norton: maggiore sicurezza per i dispositivi e VPN per la privacy online

Ulteriormente, per aiutare i clienti in ogni fase dell’utilizzo della piattaforma Kubernetes, VMware aggiornerà Tanzu specificatamente per Kubernetes. L’obbiettivo è ancora una volta migliorare la sicurezza, la scelta e l’efficienza delle operazioni multi-piattaforma e multi-cluster su qualsiasi cloud. Tanzu Mission Control supporta la gestione completa del ciclo di vita dei cluster AWS EKS e permette di modificare il contesto di sicurezza di ogni container o pod. Inoltre, permette di modificare le impostazioni dei criteri OPA Gatekeeper a tutti i livelli.

Queste novità permetteranno ai platform team di avere maggior sicurezza e maggior flessibilità nell’ usufruire delle policy di sicurezza in continua evoluzione di Kubernetes.

VMware Aria, update a Hub con feature di Guardrails

VMware sta introducendo una serie di nuove funzionalità in tutta la piattaforma Aria che aiuteranno i team operativi a sfruttare le funzionalità multi-cloud.

Aria è un portafoglio di gestione multi-cloud che fornisce un insieme di soluzioni end-to-end per gestire la configurazione e la distribuzione dell’infrastruttura e delle applicazioni. Progettato appositamente per le sfide operative delle applicazioni cloud-native e degli ambienti cloud pubblici, VMware Aria offre una nuova prospettiva sulla gestione multi-cloud.

VMware migliora la visibilità multi-cloud integrando il supporto di Google Cloud in VMware Aria Hub Free Tier insieme ad AWS e Azure. La dashboard dell’infrastruttura ora include una visualizzazione della topologia service-to-service per gli ambienti Kubernetes, consentendo ai team di avere una migliore comprensione delle loro applicazioni. Al Free Tier VMware ha aggiunto nuove funzionalità di Aria Guardrails, come modelli di policy per le landing zone e la gestione del config drift, problema che insorge quando le configurazioni delle applicazioni e delle infrastrutture sottostanti vengono modificate nel tempo e peggiorano le performance o complicano lo sviluppo.

VMware Headpic

Update a Cost e Operations

VMware Aria Cost, supportato da CloudHealth, consente di ottimizzare l’utilizzo delle risorse in modo molto più veloce e semplice, eliminando gli sprechi nell’ambiente e riducendo così la spesa cloud. Aria Cost raccoglie i dati sull’utilizzo dei container e analizza l’utilizzo della CPU e della memoria rispetto alle richieste di CPU e memoria impostate dallo sviluppatore; quindi fornisce raccomandazioni per regolare le richieste di CPU e memoria per ciascun container. Questo consentirà ai clienti di controllare meglio i costi e di ottimizzare le loro applicazioni.

Infine, VMware continua ad automatizzare e semplificare la gestione dell’infrastruttura cloud con una visibilità full-stack su ambienti privati, ibridi e multi-cloud. VMware Aria Operations introduce una nuova integrazione con Aria Observability, una soluzione di osservabilità multi-cloud, che consentirà ai team IT di ottenere una visibilità contestualizzata sull’infrastruttura, sugli ambienti Kubernetes e sulle applicazioni. Ciò renderà più facile per i team gestire i multi-cloud e fornirà una visione olistica della piattaforma.

In un’epoca in cui la gestione dei costi, la governance, la sicurezza e la gestione dei budget sono fondamentali per i leader aziendali, il portafoglio VMware Aria offre soluzioni complete per garantire efficienza e scalabilità. Le nuove funzionalità introdotte in Aria Hub, Aria Cost, Aria Guardrails e Aria Operations daranno ai clienti una maggiore flessibilità e un controllo migliorato su tutti gli ambienti cloud.

È possibile trovare ulteriori informazioni sui blog sul sito di VMware dove parlano nel dettaglio degli ultimi aggiornamenti di Aria e Tanzu.

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

📊Edge data center: i vantaggi e come favorirne lo sviluppo
 
🌴L’utilizzo del welfare aziendale per le vacanze: un’opportunità di risparmio per l’estate 2024
 
🎙 La AI di Google: una evoluzione basata sui modelli
 🎤
La resilienza del dato come forma di protezione: intervista a Vincenzo Granato di Commvault
 
🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Matteo Regge

    Sono appassionato di Cinema, Letteratura e Fotografia. Studio Intelligenza Artificiale al Politecnico e pratico ogni tipo di sport. Nel tempo libero programmo videogiochi, smanetto su Linux e abbozzo racconti e poesie. Scrivo per condividere la mia passione per la Tecnologia.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button