AziendeSicurezza

Genetec ci consiglia le migliori pratiche per la sicurezza dei dati

In occasione della Giornata Mondiale della Protezione dei Dati, Genetec – provider leader nel settore delle tecnologie di sicurezza unificata – condivide con noi  alcune raccomandazioni per i responsabili della sicurezza fisica, affinché possano salvaguardare i dati e la privacy senza compromettere la sicurezza.

“Le organizzazioni non dovrebbero mai dover scegliere tra privacy e sicurezza dei dati”, afferma Christian Morin, Chief Security Officer di Genetec Inc. “Ecco perché le soluzioni Genetec si basano su principi di privacy ‘by design’ ovvero fin dalla progettazione, in modo che i nostri clienti possano operare garantendo i massimi livelli di sicurezza, rispettando il diritto alla riservatezza e leggi sulla privacy”.

Best practice di sicurezza secondo Genetec

Raccogliere e conservare solo i dati essenziali

Una regola d’oro per ridurre il rischio di violazioni dei dati. Genetec suggerisce di revisionare periodicamente i dati archiviati e di eliminare quelli non necessari in modo responsabile. 

In questo modo, si conservano solo le informazioni indispensabili per la sicurezza e la gestione delle attività.

Limitare l’accesso ai dati sensibili

Per migliorare la sicurezza dei dati, è importante limitare l’accesso alle informazioni che possono identificare le persone. Genetec propone di adottare le migliori pratiche di condivisione dei dati, come l’anonimizzazione delle informazioni personali. Alcune tecniche per rendere i dati anonimi, mantenendone l’utilità, sono:

  • Randomizzazione (aggiungere elementi casuali ai valori numerici, come l’età o il reddito di un individuo);
  • Pseudonimizzazione (sostituire i nomi con codici univoci);
  • Tokenizzazione (sostituire i numeri di carta di credito con codici che non hanno alcun legame con i numeri originali);
  • Generalizzazione (trasformare le date di nascita esatte in intervalli di età);
  • Mascheramento dei dati (mostrare solo le prime cifre di un numero di telefono).

Garantire la privacy senza compromettere la sicurezza fisica

Genetec offre tecnologie di sicurezza come KiwiVision Privacy Protector, che permettono di rendere anonime le immagini delle persone in modo automatico, pur consentendo di monitorare i video di sorveglianza

Questa tecnologia assicura anche un alto livello di sicurezza, in quanto solo gli utenti autorizzati possono “sbloccare” e visualizzare i video non anonimizzati, lasciando una traccia di controllo.

Trasparenza e consenso dell’utente

Questi sono gli elementi chiave per costruire la fiducia degli utenti. Per questo motivo, Genetec invita a comunicare in modo chiaro il processo di raccolta dei dati, promuovendo decisioni informate. 

Le aziende dovrebbero anche richiedere il consenso esplicito prima di raccogliere ed elaborare i dati.

Scegliere un fornitore affidabile per l’archiviazione dei dati

Le aziende dovrebbero scegliere con cura il fornitore di servizi di archiviazione, gestione e condivisione dei dati.

Quando si utilizzano servizi di terze parti, le aziende devono verificare che siano applicati i più elevati standard di sicurezza e di affidabilità nella gestione dei dati.

Inoltre, è fondamentale stabilire chi “possiede” i dati archiviati nel cloud e quali sono i diritti e i privilegi associati all’uso o alla divulgazione di qualsiasi informazione.

Stabilire rigide linee di condotta

Per garantire la sicurezza dei dati a lungo termine, Genetec consiglia di implementare solide politiche valide in tutta l’organizzazione. L’uso di tecnologie come un sistema di gestione delle prove digitali (DEMS) permette di applicare una catena di controllo trasparente, che assicura responsabilità e tracciabilità in ogni fase del ciclo di vita dei dati.

Offerta
Giradischi Vinile, 3 Velocità (33 1/3, 45 E 78 Giri) stereo Portatile Giradischi, con Altoparlanti Incorporati, Bluetooth, 3.5mm AUX-IN E Jack per Cuffie, Linea RCA
  • 【Custodia in stile breve】 Design valigetta / valigetta, facile trasportabilità e passaggio da una stanza all'altra con facilità.
  • 【Trasmissione a cinghia 3 velocità】 Le impostazioni di velocità 33/45/78 RPM con adattatore a 45 rpm incluso ti consentono di goderti tutti i tuoi dischi in vinile.
  • 【Funzione Bluetooth】 puoi connetterti al tuo bluetooth in modalità wireless, come ad esempio un telefono cellulare, un laptop e un altro dispositivo bluetooth
  • 【Altoparlanti stereo a gamma completa】 Altoparlanti stereo a gamma intera dinamica. Collegamento phono posteriore per collegare il giradischi allo stereo di casa
  • 【Cuffie e Aux in】 Cuffie da 3,5 mm e jack Aux-in per riprodurre musica da smartphone, iPod, MP3 e altri lettori di audio digitale

Da non perdere questa settimana su Techbusiness

🔮 Il futuro dell’innovazione tecnologica, ecco come l’AI può esserci d’aiuto
 🕸️ La rivoluzione nell’automazione delle reti aziendali
🇪🇺 L’Unione Europea e il confine tra algoritmo e intelligenza artificiale
🏭 Google lancia IA per il Made in Italy per supportare le PMI italiane
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button