AziendeNews

ZTE pubblica il Rapporto sulla Sostenibilità per il 2021

L'azienda sottolinea l'impegno nella responsabilità sociale d'impresa e nell'usare il digitale per lo sviluppo sostenibile

ZTE Corporation ha pubblicato oggi il Rapporto sulla Sostenibilità per il 2021. Un documento che dimostrare l’attenzione alle responsabilità sociali aziendali nel 2021. Non solo in ambito ecologico, ma anche per la governance operativa, la gestione della conformità, l’investimento nei giovani talenti, il potenziamento dell’innovazione, l’apertura, la trasparenza.

ZTE pubblica il Rapporto sulla Sostenibilità 2021

Dal 2009 ZTE pubblica ogni anno i propri rapporti sulla sostenibilità. Ma nel corso degli ultimi sicuramente tutti noi abbiamo prestato maggiore attenzione alla questione sostenibilità. Il processo di trasformazione digitale e intelligente sta assumendo un ruolo primario in questo panorama. Il telelavoro, le collaborazioni online, l’apprendimento a distanza, la telemedicina, le fabbriche intelligenti, le miniere non presidiate e i porti intelligenti.

Come spiega Xu Ziyang, Presidente di ZTE Corporation: “La trasformazione digitale e intelligente ha dotato la nostra società di una “immunità” alle incertezze, garantendo la crescita economica e lo sviluppo sostenibile. In qualità di attore principale e di collaboratore dedicato al settore ICT da ormai 37 anni, ZTE continua ad apportare innovazioni e progressi ed è sempre disposta ad abbracciare i cambiamenti. In questo modo, l’azienda espande continuamente le proprie capacità e il proprio business in termini di tecnologie digitali e intelligenti“.

Consapevole di questo, ZTE si vuole porre come “motore dell’economia digitale”. Ha sostegno di questa volontà arrivano i diversi centri di ricerca e sviluppo all’avanguardia in tutto il mondo del gruppo. Che hanno portato agli investimenti in aree chiave come la tecnologia wireless 5G, le reti principali, le reti di trasporto, le reti di accesso e i chipset. Ogni anno, l’azienda investe in R&S oltre il 10% del fatturato dell’azienda.

zte-rapporto-sostenibilita-2021-min

Investimenti sul futuro

Al 31 dicembre 2021, ZTE aveva depositato più di 84.000 domande di brevetto a livello globale. I brevetti concessi sono più di 42.00, di cui 1.990 per chipset. ZTE risulta la quarta azienda nel mondo per il numero di dichiarazioni di brevetti essenziali per gli standard 5G (SEP) divulgate all’European Telecommunication Standards Institute (ETSI).

Ma l’impegno in solitaria non può bastare. Infatti l’azienda ha stretto collaborazioni con oltre 500 partner globali. Con loro ha ha esplorato quasi 100 scenari applicativi 5G innovativi per fabbriche in Tailandia, porti in Belgio, aziende agricole in Austria, e molti altri settori verticali in Cina.

Migliori gestione per far maturare talenti

Il 2021 non è stato un anno facile per moltissime aziende. Ma come spiega Xie Junshi, Executive Vice President e Chief Operating Officer di ZTE: “In queste circostanze, ZTE ha mantenuto un’operatività stabile, poiché siamo impegnati in una crescita sostenibile di alta qualità. Ci impegniamo costantemente per consolidare i nostri tre capisaldi: conformità, controllo interno e talento“.

Per farlo ZTE ha incorporato i requisiti di conformità nei processi aziendali, puntando a uno sviluppo sostenibile insieme ai suoi clienti, fornitori e altri partner commerciali in tutto il mondo. Per esempio, l’azienda ha creato un sistema per la gestione del rischio e il controllo interno e ha migliorato costantemente il sistema di Business Continuity Management (BCM).

E ha continuano a investire nei giovani talenti. Con attività come il Blue Sword Program, che dal 2014 forma ragazzi promettenti. Nel 2021, ZTE ha offerto oltre 6.000 posizioni in settori quali R&S, marketing, supporto operativo e supply chain a laureati eccellenti in tutto il mondo.

ZTE, trasparenza ed ecologia nel Rapporto sulla Sostenibilità 2021

Nel 2021, ZTE ha ottenuto la certificazione dei sistemi di gestione ISO 9001, TL 9000, QC 080000, ESD, ISO 45001, ISO 14001 e ISO 2230i. Inoltre ha ridotto il tempo medio di riparazione (MTTR) del 29,5% rispetto al 2020. Qualcosa di importante per i partner ma anche per i clienti: infatti la soddisfazione dei clienti risulta superiore al 99%.

L’aggiornamento del Supplier CSR Agreement e il Supplier CSR Code of Conduct garantisce uno sviluppo responsabile e sostenibile dei suoi partner lungo tutta la catena del valore. E con il Conflict Minerals Report, basato sulla due diligence e sulla valutazione di 255 fornitori, l’azienda adotta un approccio trasparente ed ecologico.

A questo si aggiungono operazioni verdi, supply chain verdi e infrastrutture digitali verdi. Sostenuti con oltre 60 progetti esemplari in tutto il mondo. L‘obiettivo resta la neutralità del carbon peak rispettivamente prima del 2030 e prima del 2060.

Per farlo nel 2021 ZTE ha avviato il progetto strategico dual-carbon a livello aziendale. 170 membri del team hanno partecipato alla formazione nell’ambito dell’iniziativa ISO 14064 e Science-Based Targets. L’azienda ha mantenuto il rating CDP B per le azioni sul cambiamento climatico e il coinvolgimento dei fornitori. Sono infatti più di 40 fornitori leader nella catena di fornitura di ZTE hanno stabilito strategie di decarbonizzazione.

Con nove progetti avviati in Cina, ZTE ottiene un risparmio annuo di 21,56 milioni di kWh di elettricità. Scende inoltre l’uso di materiali di imballaggio di 689,1 tonnellate. E l’azienda ha creato 140 siti di riciclaggio in tutto il mondo. Solo in Cina, ci sono piattaforme centralizzate per il riciclaggio e l’elaborazione dei rifiuti, cooperando con dieci istituzioni per raggiungere un tasso di riciclaggio complessivo del 97%.

L’investimento sul sociale

Nel 2021, ZTE Foundation ha donato 13,17 milioni di CNY. La fondazione legata all’azienda ha organizzato 220 attività di pubblica utilità. Che hanno beneficiato un totale di 12.000 persone.

Inoltre con “ZTE Volunteer” in 15 filiali di volontariato in tutto il mondo ha fatto collaborare oltre 5.600 volontari. Una crescita del 76% in termini di numero di volontari.

L’impegno su tutta la linea di ZTE è riassunto in maniera trasparente in questo documento. Potete conoscere i prodotti dell’azienda a questo indirizzo.+

Bestseller No. 1
Cellulare ZTE Axon 40 Ultra 5G - Smartphone sbloccato con tecnologia UDC, display AMOLED da 120 Hz 6,8", fotocamera tripla da 64 MP, batteria da 5000 mAh, Snapdragon 8 Gen1, versione UE, nero,12+256GB
  • 【Tecnologia UDC avanzata】 Grazie al chip di visualizzazione UDC avanzato all'interno dello smartphone ZTE Axon 40 Ultra, che nasconde una fotocamera selfie dietro il display AMOLED da 6,8 pollici offrendo un'esperienza più coinvolgente. Inoltre, il circuito a un pixel guida un'unità a un pixel e una densità dell'immagine di 400 PPI, puoi goderti uno schermo più chiaro e dettagliato con questo telefono 5G.
  • 【Display AMOLED da 6,8" e design curvo a cascata】 Il cellulare ZTE 5G ha uno schermo AMOLED da 6,8" a grandezza naturale impeccabile con zero fori che circondano il display, per offrirti visioni infinite e ininterrotte. Inoltre, questo modello Android ha anche una cover posteriore in vetro e un display a schermo intero con bordi curvi a cascata, integrato in modo univoco per creare uno smartphone esteticamente gradevole e solido al tatto.
  • 【Sistema a tripla fotocamera principale da 64 MP】 Il nostro smartphone è dotato di un sistema a tripla fotocamera composto da due sensori Sony IMX787 e un obiettivo rivoluzionario da 35 mm. Il risultato è una fotocamera più potente che ti aiuta a produrre ritratti di livello professionale e scatti di lifestyle. ZTE Axon 40 Ultra offre anche con orgoglio una funzione di ripresa multi-camera che consente di aprire tre schermi e ottenere diverse lunghezze focali di riprese video con un clic.
  • 【Processore Snapdragon 8 Gen 1 5G】 Questo cellulare è orgogliosamente equipaggiato con Snapdragon 8 Gen 1, il nostro processore 5G più avanzato che trasformerà completamente la tua esperienza di gioco e di utilizzo quotidiano. Inoltre, questo smartphone 5G è abbinato a una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una frequenza di campionamento del tocco di 360 Hz per far posto a uno scorrimento fluido, un tocco rapido e una visualizzazione senza interruzioni.
  • 【Batteria da 5000 mAh e ricarica rapida da 65 W】 La capacità della batteria di questo smartphone leggero è stata aggiornata a 5000 mAh e una ricarica super veloce da 65 W per darti più potenza e più energia per sostenerti per oltre 24 ore. Inoltre, combinando un sistema di dissipazione del calore multistrato con tecnologie di raffreddamento a liquido attive, il telefono cellulare Axon 40 Ultra può rimanere sempre fresco, calmo e raccolto.

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button