Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

TP-Link ha annunciato la certificazione con Matter dei propri prodotti

Entro la fine dell’anno arriveranno i primi prodotti dell’azienda certificati con lo standard Matter

TP-Link annuncia che amplierà il portfolio prodotti con device con il supporto per Matter, lo standard di connettività per dispositivi IoT finalizzato ad abilitare l’interoperabilità all’interno della Smart Home. Entro la fine dell’anno arriveranno i primi prodotti dell’azienda certificati con lo standard Matter, tra cui luci, prese smart, termostati, hub e interruttori. Matter garantisce l’interoperabilità di dispositivi di produttori ed ecosistemi diversi.

TP-Link annuncia l’ampliamento del suo portfolio prodotti

Il mercato della casa intelligente è in crescita da anni, ma l’esistenza di molteplici standard non compatibili tra loro ha reso spesso molto complicata la gestione della propria smart home. Per questo è nato Matter, un unico standard open-source sviluppato e promosso da più di 200 produttori, tra cui i titolari di ecosistemi di riferimento nel mondo della casa intelligente come Apple, Google, Amazon e Samsung. Finalizzato a ottobre 2022, Matter permette appunto il dialogo tra i dispositivi IoT di produttori e di ecosistemi diversi.

Tp Link Matter

I consumatori potranno finalmente gestire tutti i prodotti smart da un’unica piattaforma, integrandoli in routine personalizzate e gestite da una singola app. TP-Link sarà uno dei primi brand al mondo a distribuire dispositivi certificati Matter, che andranno ad arricchire le linee smart home dell’azienda Tapo e Kasa. L’azienda prevede di immettere sul mercato entro la fine del 2022 diversi prodotti compatibili con questo standard, tra cui luci, interruttori, hub IoT, prese smart e un termostato.

Contestualmente, usciranno anche le nuove versioni delle app Tapo e Kasa, che abiliteranno la gestione centralizzata di tutti i prodotti certificati Matter. Oltre alla semplicità di gestione, il passo avanti riguarda anche l’onboarding dei nuovi prodotti. Infatti la configurazione avverrà, oltre che attraverso le tradizionali modalità di associazione via Bluetooth e Wi-Fi, anche tramite QR Code, la cui scansione con lo smartphone determinerà la configurazione immediata del dispositivo e l’integrazione nella LAN.

Bestseller No. 1
TP-Link TL-PA717 KIT Powerline Gigabit Porta, HomePlug AV2, Velocità Fino a 1000 Mbps, Per Streaming Video HD/3D/4K e Giochi Online (Solo per Wired), Nessuna Configurazione Richiesta
  • Nota non wireless, utilizza la tecnologia cablata, cavo ethernet
  • Nota le performance reali del prodotto sono influenzate da molteplici fattori che, interferendo col sistema powerline, ne riducono la velocità
  • HomePlug AV2 Standard con velocità di trasferimento dati ad alta velocità fino a 1000 Mbps, a supporto di tutte le tue esigenze online
  • Porta Gigabit, fornisce reti cablate sicure per desktop, smart TV o console di gioco
  • Plug and play, consente di configurare la tua rete powerline in pochi minuti, così puoi goderti subito connessioni cablate veloci e senza interruzioni
OffertaBestseller No. 2
TP-Link Archer MR600 Router 4G+ Cat6 300Mbps, Wi-Fi AC1200 Dual Band, MicroSIM, Porta LAN/WAN Gigabit, Senza configurazione, Tecnologia TP-Link OneMesh
  • MR600 adotta il design delle antenne rimovibili per soddisfare la necessità di alcuni utenti di sostituire le antenne, ATTENZIONE, verifica la compatibilità con altre antenne prima di acquistarle
  • La connettività 4G+ Cat6, con tecnologia carrier aggregation, ti permette di raggiungere velocità fino a 300 Mbps
  • Plugplay, supportare tutti gli operatori in italia tra cui iliad, 3, tim, wind, vodafone e così via; togliere il pin di sblocco dalla scheda sim iliad prima di inserirla nel router
  • 4 porte Gigabit, Wi-Fi dual band AC1200
  • Aggiungi un ripetitore TP-Link OneMesh (RE300, RE305, RE200, RE190) per creare una rete mesh flessibile ed economica, senza sostituire i dispositivi esistenti o acquistare un sistema Wi-Fi mesh completamente nuovo

Autore

  • Marzia Ramella

    Scrivo di libri, film, tecnologia e cultura. Ho diversi interessi, sono molto curiosa. La mia più grande passione però sono i libri: ho lavorato in biblioteca, poi in diverse case editrici e ora ne scrivo su Orgoglionerd.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button