NewsScenario

SumUp annuncia l’acquisizione di Tiller

La fintech rinsalda la sua gamma di soluzioni per il settore della ristorazione e il commercio in Europa

SumUp annuncia l’acquisizione di Tiller, uno dei principali servizi digitali per commercianti e ristoratori. In questo modo la fintech espande il proprio supporto al settore della ristorazione. Adottare soluzioni di delivery e take away diventa ancora più semplice per tutti i ristoratori in Europa.

SumUp annuncia l’acquisizione di Tiller

Il settore della ristorazione ha dovuto evolversi negli ultimi dodici mesi. I ristoranti italiani hanno dovuto adottare soluzioni di delivery e take away per continuare a fatturare durante le varie chiusure. SumUp ha deciso per l’acquisizione di Tiller anche per aiutare queste realtà sul piano commerciale. Infatti Tiller è il principale attore in Italia, Francia e Spagna nella digitalizzazione dei ristoratori e commercianti. SumUp può quindi proporre soluzioni innovative per semplificare e rendere sostenibile l’attività.

Maximilian Stella, Vice Presidente New Ventures di SumUp, commenta: “Siamo sicuri che insieme saremo in grado di offrire soluzioni sempre più efficaci ai commercianti nel settore della ristorazione e dell’ospitalità, trainanti per l’economia italiana, e di crescere ulteriormente in nuovi mercati”.

sumup pos studi medici

Acquisizione strategica

SumUp rinforza la propria posizione comprando una realtà innovativa e dinamica. Come è successo per le acquisizioni nel 2018 di Debitoor (contabilità e fatturazione), nel 2019 di Shoplo (e-commerce), e nel 2020 di Goodtill (ristorazione e ospitalità).

Scelta da realtà eccellenti come Barmare a Milano, La Filetteria ItalianaAtelier De Nerli e ICHI station, Tiller dà un’ulteriore possibilità di sostegno ai chi lavora nel settore ristorazione. SumUp in quest’anno ha già introdotto molte nuove funzioni come i Pagamenti via Link e gli strumenti per la fatturazione (di cui vi parliamo in questo articolo). E poi ancora gli acquisti digitali tramite Negozio Online e la possibilità di vendere Buoni Acquisto tramite Google Facebook e Instagram. L’ingresso di Tiller permette di continuare con l’innovazione.

Trovate tutte gli strumenti SumUp sul sito ufficiale.

Lettore di carte SumUp Air per pagamenti con carta di debito, credito, Apple Pay, Google Pay. Dispositivo portatile contactless - avvicina soltanto la carta, il telefono o in modalità Chip & Pin
  • TOTALE TRASPARENZA: nessun contratto, costo o commissioni aggiuntive. Con il terminale SumUp potrai beneficiare del Bonus POS offerto alle piccole e medie attività, liberi professionisti, lavoratori autonomi e artigiani. Pagherai soltanto l'1.95% per i pagamenti su tutte le carte di debito o di credito.
  • FACILE DA USARE: nessuna lunga installazione, puoi impostarlo in soli 5 minuti in modo semplice. Fino a 500 transazioni con una sola ricarica. Supporto clienti gratuito che risponderà a tutte le tue domande tramite telefono, email o chat.
  • PER TUTTE LE CARTE E METODI DI PAGAMENTO: I tuoi clienti possono pagare avvicinando la loro carta, telefono o con metodo Chip & PIN. Accetta tutte le carte di debito e i Bancomat (Maestro, V PAY), carte di credito (Visa, Mastercard, American Express, Diners Club, Discover, Union Pay) e persino Google e Apple Pay.
  • PAGAMENTO VELOCE, FACILE ED EFFICACE: i pagamenti vengono elaborati in 2-3 giorni lavorativi e vengono accreditati direttamente sul tuo conto. Portalo ovunque e accetta pagamenti nel modo più semplice e veloce.
  • APP IOS / ANDROID: collega il tuo dispositivo SumUp Air al tuo smartphone o tablet tramite Bluetooth e accetta pagamenti ovunque tu sia. SumUp Air funziona insieme all’app gratuita di SumUp. Dai un’occhiata all’andamento delle tue vendite direttamente dalla tua Dashboard.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button