CloudNewsSoftware

Le sovereign cloud region di Oracle per l’Unione Europea

Progettato per la conformità con le leggi dell’UE

Oracle Cloud Infrastructure (OCI) lancerà delle nuove sovereign cloud region per i clienti nell’Unione Europea. Un modo per venire incontro alle richieste delle normati UE in diversi settori. Ma in generale per garantire requisiti chiari sulla localizzazione dei dati, senza diminuire prestazioni e sicurezza.

Oracle annuncia le sovereign cloud region per l’Unione Europea

Oracle con OCI (Oracle Cloud Infrastructure) ha già dimostrato più volte la propria capacità di creare cloud region per i clienti che richiedono i massimi livelli di sicurezza e hanno carichi di lavoro regolamentati.

Le cloud region governative nel Regno Unito e in Nord America sono un esempio. Ma anche l’Europa vuole la sua parte. E sfruttando l’esperienze nei Paesi di lingua anglosassone, ora Oracle prevede di lanciare nuove sovereign cloud region per l’Unione Europea nel 2023.

Questa risorsa gioverà sia le aziende private che le organizzazioni del settore pubblico dell’UE. Le quali nelle nuove sovereign cloud region OCI potranno ospitare dati e applicazioni sensibili, regolamentate o di importanza strategica regionale.

Infatti, come policy generale, Oracle non sposta i contenuti OCI dei clienti dalle region che questi scelgono per i loro carichi di lavoro. Il sovereign cloud di OCI estende questa prassi. In questo modo i clienti saranno sicuri di rispettare tutti gli standard europei.

sovereign cloud region oracle ue-min

Primo passo in Germania e Spagna

Le prime due sovereign cloud region dell’UE saranno in Germania e Spagna. Con le operazioni e supporto riservati ai residenti dell’UE e a specifiche entità giuridiche dell’UE. Le regioni saranno logicamente e fisicamente separate dalle cloud region OCI pubbliche già esistenti nell’UE. Al momento, Oracle gestisce sei cloud region OCI pubbliche presso Amsterdam, Francoforte, Parigi, Marsiglia, Milano e Stoccolma.

In queste nuove region potrete utilizzare tutti i 100 servizi OCI di quelle pubbliche, ma anche i servizi applicativi European Union Restricted Access (EURA). I prezzi saranno gli stessi.

Andrea Cesarini, Accenture Oracle Business Group Lead, Europe sottolinea: “La nuova Sovereign Cloud Practice di Accenture in Europa sta contribuendo ad accelerare l’adozione dei servizi cloud da parte di organizzazioni interessate a sfruttare le soluzioni di sovereign cloud. La nostra partnership di ecosistema con Oracle e la sua offerta di sovereign cloud rappresentano un importante passo avanti. Grazie alle sovereign cloud region di Oracle per l’UE offriamo ai nostri clienti la possibilità di ospitare dati e applicazioni sensibili in un cloud pubblico all’interno dell’UE, progettato per agevolare il rispetto delle normative UE in materia di privacy e sovranità dei dati. Questa offerta ci permette di sfruttare tutti i servizi cloud pubblici di Oracle Cloud Infrastructure per i nostri progetti futuri“.

Trovate maggiori informazioni sul sito Oracle.

OffertaBestseller No. 1
Lenovo Notebook ThinkPad T450 i5-5000U / Ram: DDR3 8GB / SSD 480GB / Display: 14Inc. / Windows 10Pro / No Dvd / Grade A (Ricondizionato)
  • Intel core i5-5300U (2C/4T@2,3/2,9Ghz. )
  • 8Gb RAM + 480Gb SSD (Solid State Drive) ad alte prestazioni
  • Display 14" HD
  • Tastiera Italiana
  • Prodotto ricondizionato certificato di grado A testato e certificato per apparire e funzionare come nuovo. Il prodotto e' accompagnato da una garanzia di 1 anno

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button