NewsSicurezza

Software Bill of Materials, Kaspersky svela come sono fatti i propri software di sicurezza

L'azienda con questa iniziativa aderisce al Geneva Dialogue on Responsible Behavior in Cyberspace

Kaspersky ha reso disponibile il Software Bill of Materials (SBOM) che in pratica è una documentazione che descrive le parti che compongono il software che l’aziende commercializza per il settore della sicurezza informatica. Questo elenco comprende tutte le componenti con le relative informazioni, e chiarisce le relazioni tra di esse. Seguendo una buona pratica emergente nel settore, SBOM migliora la trasparenza del software e la visibilità sulla sua composizione e architettura, per promuovere la creazione di un’infrastruttura digitale che sia sicura e affidabile.

Kaspersky Software Bill of Materials, più trasparenza per clienti e partners

Kaspersky ha deciso di pubblicare il Bill of Materiale per garantire ai propri clienti e partner informazioni aggiornate sui componenti, e in questo modo migliorare la sicurezza dei prodotti eseguendo al contempo le necessarie pratiche di gestione del rischio della supply chain ICT. La misura rappresenta il passo successivo verso un’ulteriore messa in pratica delle raccomandazioni di base per la sicurezza dei prodotti digitali, discusse da Kaspersky e da altri partner industriali nell’ambito del Geneva Dialogue on Responsible Behavior in Cyberspace, un’iniziativa partita a livello globale guidata dal Swiss Federal Department of Foreign Affairs (FDFA) e implementata dalla DiploFoundation.

“SBOM rappresenta un passo in avanti nel miglioramento della sicurezza e dell’integrità delle supply chain di software. Aiuta i produttori di software a essere più trasparenti riguardo ai componenti, aumentando la visibilità e la consapevolezza degli utenti su quali “elementi” include un software. Introducendo SBOM a livello globale, i nostri clienti e partner avranno maggiori rassicurazioni nel momento in cui decidono di affidarsi alle soluzioni di sicurezza di Kaspersky e avranno a disposizione tutte le informazioni necessarie su come vengono progettati i nostri prodotti, cosa includono e come funzionano”, ha commentato Oleg Abdurashitov, Head of Public Affairs di Kaspersky. “Inoltre, mantenere e fornire SBOM è indice che i produttori di software dispongono dei controlli e delle conoscenze organizzative necessarie per supportare i propri clienti nella creazione di un’infrastruttura digitale sicura e affidabile”, ha aggiunto.

SBOM è disponibile presso i Transparency Center di Kaspersky che operano in quattro paesi. Clienti e partner possono visualizzare gli SBOM per prodotti specifici richiedendo l’accesso ai Transparency Center, sia virtualmente che fisicamente, contattando questo indirizzo email: TransparencyCenter@kaspersky.com. Le informazioni sull’accesso alle strutture sono disponibili nella pagina web dedicata. Gli esperti di Kaspersky saranno inoltre pronti a rispondere a qualsiasi domanda di partner e clienti riguardo all’applicazione dei dati SBOM.

Offerta
Kaspersky Total Security 2022 | 3 Dispositivi | 1 Anno | PC / Mac / Android  | Codice d'attivazione via email
  • Difende da virus, cryptolocker e altri ransomware
  • Protegge la privacy, le password, i file e le foto
  • Protegge i risparmi quando acquisti o navighi nella tua banca online
  • Protegge più dispositivi
  • Protegge i tuoi bambini…online e non solo grazie al Kaspersky Safe Kids

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button